Andrea Tassinari

Andrea Tassinari

Playmaker

Nato a Cento il 12 giugno 1996, playmaker di 182 centimetri, si è fatto le ossa nel settore giovanile della Virtus Bologna, dove è rimasto nove lunghi anni, come lui stesso ha ricordato in una commovente lettera di commiato uscendo dal settore, “passando dall’andarci accompagnato dalla mamma, all’andarci in treno, ad andarci in macchina da solo. Perchè in fondo la Virtus è casa mia, dove sono cresciuto, dove sono cambiato e anche dove mi hanno educato, dove capisci che “da solo” non esiste, esiste solo la squadra”. Dopo aver vinto il titolo tricolore Under 17 nel 2012, Andrea è entrato nel giro della prima squadra nella stagione 2013/2014, e in quella successiva era nel gruppo che ha raggiunto i playoff dopo una lunga assenza, mettendo a referto 11 presenze nel tabellino e 6 in campo. Quindi ha preso, in prestito, prima la strada di Porto San Giorgio in serie B (una stagione alla Sangiorgese con 14.1 opunti di media e due volte un high score di 39), poi, in questa stagione, quella di Imola, dove ha trovato uno spazio significativo nell’Andrea Costa, in Serie A2 Est, e si è già trovato a dover incrociare la strada della “sua” Virtus.