Prossima PartitaBertram Derthona Tortona vs Banco di Sardegna Sassari/28 Set 2022iten

Olbis: “Lavoro duro e fame di vittoria. Cosa voglio? Vincere per la mia città, sarebbe un orgoglio”

Bologna, 10 settembre –

 

Dopo i primi giorni di allenamento e la prima amichevole disputata a Rovigo contro la Reyer Venezia, Olbis Andrè Futo ha parlato per la prima volta ai microfoni di Virtus TV.

“Le motivazioni sono tutto. Ognuna fa sacrifici quotidiani con il lavoro in palestra, gli allenamenti e i viaggi quindi c’è sicuramente una forte componente di orgoglio quando vinci un titolo, che vinci una partita o che si migliori.  individualmente oppure di collettivo. Avere fame di vincere e di migliorare, queste sono le motivazioni che ti devono spingere.”

Olbis si è soffermata anche sulle proprie aspettative e sulla squadra: “Spero di continuare i miglioramenti che ho intrapreso sin ora e insieme dare una mano alla squadra a raggiungere gli obiettivi comuni. Spero che insieme avremo la possibilità di crescere e proseguire il percorso che le ragazze prima di me hanno iniziato negli scorsi anni.

Per me è una emozione tornare a casa perchè manco da tanto, dato che sono partita quando avevo a 15 anni. Una delle fortune di giocare a Bologna è di poter stare vicino alla famiglia e agli amici, cosa che mi consentirà di vederli più spesso rispetto al passato e questo mi darà ulteriore motivazione. In più, lavorerò per fare qualcosa di grande per e con la mia città: sarebbe motivo di grandissimo orgoglio per me”