Prossima PartitaSegafredo Virtus Bologna vs Morabanc Andorra/15 Ott 2019

Giovanni Setti

Giovanni Setti

Centro

A livello giovanile, è stato il giocatore più vincente tra i bianconeri. Ha collezionato due “scudettini” tra i Cadetti (83/84 e 84/85) e due tra gli Juniores (85/86 e 87/88), in un gruppo che comprendeva anche ragazzi come Marcheselli, Ansaloni, Mordenti, Birindelli, Cionti, e guidato da una storica triade: Messina, Consolini e Bucchi. Poi Giovanni Setti è finito a roster in prima squadra dal 1985 al 1989, e con la V nera sul petto ha debuttato in Serie A, ed è tornato nella stagione 1990-1991 dopo un anno in A2 a Brescia. In tutto trenta partite con la prima squadra, prima di iniziare un viaggio nel mondo del basket che lo ha portato tra l’altro a Imola, Ragusa, Udine, Jesi, Sassari, Novara, e infine al Gira prima di chiudere con il basket giocato nelle “minors” bolognesi, a Trebbo di Reno, quarantenne. Con la Virtus ha conquistato una Coppa Italia.

GIOVANNI SETTI è nato a Parma il 29 ottobre 1969. Centro di 205 centimetri, cresciuto nel vivaio bianconero, con cui ha vinto quattro titoli italiani nelle categorie giovanili, ha poi sviluppato una lunga carriera tra Serie A2 (poi Legadue) e Serie B, con due promozioni a Jesi e a Osimo.