it

LBA, 18° giornata: il focus sui nostri avversari

Bologna, 29 gennaio –

 

Cremona e Virtus Bologna si scontrano per la quarta volta in stagione, dopo le due gare di Supercoppa e la partita di andata alla Segafredo Arena, vinta dalla Vanoli per 95-92. Dodicesima in campionato, a quota 12 punti con sei vittorie e dieci sconfitte, Cremona arriva da tre sconfitte consecutive, le ultime delle quali però contro Venezia e Milano, arrivate solo nel finale.

30 gli scontri diretti complessivi tra le due squadre, con 16 vittorie per Cremona e 14 per Bologna. La squadra di coach Galbiati produce tanto con il quintetto iniziale (59,8 punti). Nelle gare casalinghe sono 78,3 i punti di media segnati dalla Vanoli, con il secondo e il quarto periodo che sono i più produttivi. Quinta miglior squadra per rimbalzi totali, la Vanoli ha in Jarvis Williams il miglior rimbalzista del roster (con 8.3 carambole di media a gara è il terzo miglior rimbalzista del campionato dopo Cain e Bilan). Una squadra che ama giocare in velocità, che cerca spesso un vantaggio dopo un cambio difensivo degli avversari e che spesso e volentieri si affida alla coppia Poeta-Lee, capace di portare tanti punti a referto.

A livello individuale Cremona ha Daulton Hommes come miglior realizzatore: lo statunitense classe 1996, autore di 23 punti nella partita dell’andata, è il terzo miglior marcatore del campionato, con 19.1 punti di media ed è anche il giocatore più utilizzato da coach Galbiati (32.6 minuti di media in campo). Va bene a rimbalzo anche Marcus Lee, che nei pressi del ferro cattura 8 palloni di media. Sfida nella sfida quella tra Teodosic e Poeta, primo e sesto miglior assist-man del campionato, con il play della Vanoli che è a quota 5.6 assist di media a partita.

Sono tre gli ex di turno: Giampaolo Ricci per due anni ha vestito la canotta della Vanoli Cremona vincendo da protagonista la Coppa Italia nella stagione 2018/2019. Dal lato cremonese, invece, Peppe Poeta, protagonista di tre stagioni in bianconero, vestendo anche i panni di capitano e David Cournooh, che per due anni ha giocato per la Virtus Segafredo Bologna vincendo la Basketball Champions League nella stagione 2018/2019 ad Anversa.

 

Palla a due ore 20.00, sabato 30 gennaio, Palaradi (CR). Diretta Eurosport 2, Eurosport Player e Radio Nettuno Bologna Uno.