Unipol Banca Weekly - numero 6

10/11/2017

L’Unipol Banca vince il derby under 18

L’Unipol Banca di Federico Vecchi vince il derby under 18 in casa della Fortitudo 103 Academy e giovedì i bianconeri chiuderanno il girone d’andata ospitando la Salus alla Porelli. Sconfitta in volata a Cantù per l’Unipol Banca di Federico Vecchi e lunedì gli under 20 chiuderanno il girone d’andata contro la Salus alla Porelli. Sconfitta interna per l’Unipol Banca under 16 di Giordano Consolini contro la Vis Ferrara e domenica la Virtus sarà impegnata in trasferta in casa del Oneteam Forlì. Successo esterno in casa dello Sport Junior 2000 per l’Unipol Banca di Cristian Fedrigo che mercoledì riceverà la Bsl San Lazzaro. Doppio successo per l’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli che nel campionato under 14 ha superato l’International Imola mentre nel campionato under 15 ha vinto a Faenza. Nel prossimo turno la Virtus affronterà rispettivamente Castel Maggiore in trasferte ed Argenta alla Porelli. Sconfitta al debutto nel campionato under 14 per l’Unipol Banca di Davide D’Atri che domani sarà impegnata a Forlì nel campionato under 13 elite e domenica ospiterà lo Sport Junior 2000 alla Porelli nell’under 14. Buona la prima per l’Unipol Banca di Mattia Largo in trasferta sul campo della Ginnastica Fortitudo e domenica alle 11.30 gli Esordienti ricevono Santa Viola alla Porelli.

UNDER 20 Unipol Banca sconfitta in volata a Cantù
Cantù-Unipol Banca Virtus Bologna 81-77
(19-18, 41-30, 58-57)
CANTU': Tremolada 17, Massenzana, Chinellato 16, Olgiati 6, Bet 8, Tartamella, Terraneo, Cucchiaro 2, Gatti 2, Borsari 2, Molteni 24, Ruzzon 4. All Visciglia
VIRTUS BOLOGNA : Nicoli, Gianninoni 8, Petrovic 11, Nanni, Rubbini 29, Rossi 9, Jurkatamm 2, Berti 6, Oyeh 4, Chessari 7. All Vecchi

L'Unipol Banca di Federico Vecchi esce sconfitta in volata sul campo di Cantù. Primo quarto in sostanziale equilibrio, partita piacevole e ben interpretata da entrambe le formazioni. All'inizio del secondo periodo Cantù prova l'allungo grazie alla maggiore intensità dovuta sopratutto al controllo dei rimbalzi di attacco che danno spesso seconde opportunità ai brianzoli. Cantù trova il massimo vantaggio sul 41-30 dell'intervallo lungo. La Virtus sembra quasi sorpresa da tanta energia, ma al rientro in campo dopo la pausa l'atteggiamento è diverso e in un paio di minuti arrivi il pareggio. Da qui in poi il punteggio è altalenante con piccoli strappi da ambo le parti. Nessuna delle due contendenti mette le mani sulla partita e così si arriva ad un finale punto a punto. Nelle ultimi due giri di lancette i canturini forse più lucidi riescono a portare a casa questa importante vittoria.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna, Cantù 10; Assigeco Piacenza 8; Bakery Piacenza, Salus 6; Lissone 4; Fortitudo, Ravenna 2.
Prossimo turno: Unipol Banca-Salus, Lunedì 13 novembre, ore 20.45, Palestra Porelli.

UNDER 18 L’Unipol Banca vince il derby
Fortitudo 103 Academy-Unipol Banca Virtus Bologna 58-63
(9-20, 15-35, 38-40)
FORTITUDO: Giannasi, Cappelli, Boniciolli 3, Muzzi 6, Cinti, Prunotto 8, Ranieri 2, Barattini 7, Youbi 2, Franco 4, Zanetti 15, Balducci 11. All. Lolli
VIRTUS BOLOGNA: Nicoli 2, Deri 5, Giuliani, Salsini 14, Nanni, Jurkatamm 15, Bianchini 2, Venturoli 12, Camara 4, Oyeh, Cavallari, Chessari 9. All. Vecchi

Vittoria in trasferta nel derby under 18 per l'Unipol Banca di Federico Vecchi in una partita dai due volti. La Virtus domina nei primi venti minuti e poi subisce la veemente rimonta dei padroni di casa nella ripresa. La difesa è la chiave per le Vu Nere nei primi due quarti dove i palloni rubati e il dominio a rimbalzo producono un vantaggio oltre la doppia cifra che diventa 15-35 all'intervallo lungo. I biancoblù si presentano in campo dopo la pausa con tutt'altro piglio e grazie al pressing recuperano lo svantaggio fino al -2 dell'ultimo mini intervallo. Nell'ultimo quarto i padroni di casa cercano di tenersi il contatto ma negli ultimi cinque minuti una buona gestione dei palloni e la difesa ritrovata ridà all'Unipol Banca l'inerzia e un vantaggio rassicurante per gestire il finale di partita.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 14; Reggio Emilia, Vis Ferrara 10; Fortitudo 8; Crabs Rimini 6; Pontevecchio, Bsl San Lazzaro 4; International Imola, Salus 0.
Prossimo turno: Unipol Banca-Salus, Giovedì 16 novembre, ore 20.45, Palestra Porelli.

UNDER 16 Unipol Banca sconfitta alla Porelli
Unipol Banca Virtus Bologna-Vis Ferrara 80-95
(27-24, 43-54, 53-79)
VIRTUS BOLOGNA: Tinti, Frascari 3, Solaroli, Alberti 8 , Orsi 6, Nobili 10, Ruffini 4, Lolli 9, Guastamacchia 16, Peterson 10, Martini 2, Tintori 12. All. Consolini
FERRARA: Branchini 30, Volpato 2, Grisanti 1, Frabbri 2, Bogliardi 24, Franchella, Chieregatti, Mica 2, Caloia 26, Accorsi, Lullo 6, Salli. All. Santi

Sconfitta interna per l'Unipol Banca di Giordano Consolini. Entrambe le squadre arrivano imbattute alla palla a due, la partita entra subito nel vivo in un primo quarto dove sono gli attacchi ad avere la meglio infatti il tabellone dopo 10' segna 27-24. Nel secondo periodo sono gli ospiti a prendere il controllo della partita con una difesa più attenta e vogliosa che porta a recuperi e fiducia nella metà campo offensiva. A pochi minuti dall'intervallo il vantaggio esterno è di 14 lunghezze che diventano 11 alla sirena di metà gara sul 43-54. Nel terzo quarto arriva il break decisivo per gli ospiti che costringono la Virtus a soli 10 punti segnati e continuano a colpire con precisione anche dalla lunga distanza per il 53-79 dell'ultimo mini intervallo. Nell'ultima frazione i bianconeri riescono a ricucire in un primo momento riducendo lo svantaggio fino alla cifra singola prima di subire il ritorno degli estensi per l'80-95 della sirena finale.

Classifica: Vis Ferrara 10; Oneteam Forlì, International Imola 8; Unipol Banca Virtus Bologna 6; Fortitudo, Assigeco Piacenza 4; Titano San Marino, Bsl San Lazzaro, Reggio Emilia, Pontevecchio 2; Crabs Rimini 0.
Prossimo turno: Oneteam Forlì-Unipol Banca, Domenica 12 novembre, ore 11.00, Villa Romiti.

UNDER 15 L’Unipol Banca vince in casa dello Sport Junior 2000
Sport Junior 2000-Unipol Banca Virtus Bologna 48-71
(10-15, 21-32, 36-50)
SPORT JUNIOR: Pulpito, Micheletto 10, Micheli 8, Gibertini 4, Gresta, Terzi 17, Haas, Preti, Zanotti 3, Salarich, Righi 2, Caccavale 4. All. Cavazzoni
VIRTUS BOLOGNA: Anesa 2, Nicoli 4, Albonetti, Minelli, Mazzoli 6, Scagliarini 12, Colombo 13, Barbieri 15, Ruffini 11, Ferdeghini 4, Espa 4. All. Fedrigo

Trasferta vittoriosa per l'Unipol Banca di Cristian Fedrigo che si aggiudica il match contro lo Sport Junior 2000 al termine di 40' dove la qualità del gioco non ha brillato. Inizio contratto da parte dei giovani bianconeri e i padroni di casa prendono coraggio mettendo molto agonismo in campo. Si segna poco e la partita si imbruttisce, le Vu Nere sono sempre avanti nel punteggio ma riescono a trovare la prima doppia cifra di vantaggio solo allo scadere del primo tempo. Nel secondo tempo la Virtus mantiene il controllo del match. La spallata definitiva arriva nella seconda metà dell'ultimo quarto quando le energie degli avversari calano e i giovani bianconeri superano i venti punti di vantaggio.

Classifica: Oneteam Forlì, Bsl San Lazzaro, International Imola, Ibr Rimini 6; Unipol Banca Virtus Bologna, Fortitudo 4; Reggio Emilia, Vis Ferrara, Pontevecchio 2; Sport Junior 0.
Prossimo turno: Unipol Banca-Bsl San Lazzaro, Mercoledì 15 novembre, ore 20.45, Palestra Porelli.

UNDER 14 Doppia vittoria per l’Unipol Banca
Unipol Banca Virtus Bologna-International Imola 88-66
(22-14, 54-26, 72-42)
VIRTUS BOLOGNA: Cassanelli 2, Zanasi 10, Venturi 8, Penna 13, Franceschi 23, Ponzellini 14, Serra, Ceredi 6, Resca 3, Cardin 9. All. Pezzoli
IMOLA: Roli 14, Barbieri 17, Dazzani, Cortecchia 6, Brusa 2, Surace, Noferini 2, Marzocchi, Marcacci 8, Spagnoli 4, Mondaini 13, Di Sario 2. All. Dalmonte

Vittoria casalinga per l'Unipol Banca di Riccardo Pezzoli sull'International Imola. La partita inizia con ritmo alto e tanti errori da ambo le parti, grazie ad un break nel finale di primo quarto la Virtus trova il +8 alla prima sirena sul 22-14. Nel secondo quarto le Vu Nere stringono le maglie in difesa e grazie ai palloni recuperati allungano fino al 54-26 dell'intervallo lungo. Nella seconda metà di gara il copione in campo non cambia fino al 88-66 della sirena finale.

Faenza Basket Project-Unipol Banca Virtus Bologna 58-73
(14-20, 32-41, 48-53)
FAENZA: Montanari 4, Tverdohleb 7, De Giovanni, Sartoni 12, Ragazzini 12, Anghileanu 10, Calai, Melandri 2, Albonetti 6, Tinelli 5. All. Vespignani
VIRTUS BOLOGNA: Barbato 4, Cattani 16, Martini 7, Zanasi 2, Venturi 7, Penna 5, Collina 19, Serra 4, Bianchini 3, Cardin 6. All. Pezzoli

Successo esterno l'Unipol Banca di Riccardo Pezzoli nel campionato under 15 eliute sul campo di Faenza Basket Project. L'approccio alla gara è buono con un parziale di 4-14 nei primi minuti. Non tarda la reazione dei faentini che tornano fino a -4 prima di un canestro bianconero sul filo della prima sirena per il 14-20 alla prima pausa. Nella seconda frazione è ancora la Virtus a controllare i ritmi sopperendo alla maggiore fisicità degli avversari allungando la difesa e muovendo la palla nella metà campo offensiva per il 32-41 dell'intervallo lungo. Al rientro in campo dagli spogliatoi i padroni di casa alzano l'intensità mettendo in difficoltà i bianconeri e trovando anche il primo vantaggio della partita. Sono due canestri da tre punti sul finire del terzo quarto a dare ossigeno alle Vu Nere che chiudono avanti all'ultimo mini intervallo sul 48-53. La partita è molto fisica e ricca di agonismo ma i virtussini si compattano stringendo le maglie in difesa. I soli 10 punti concessi a Faenza negli ultimi dieci minuti a fronte dei 20 segnati consentono all'Unipol Banca di chiudere l'incontro con una vittoria per 58-73.

Classifica Under 15 Elite: Granarolo 8; Unipol Banca Virtus Bologna, Faenza, Argenta, Forlì 2.015 6; Virtus Imola 4; Aics Forlì 2; Crabs Rimini, Ferrara, Gaetano Scirea 0.

Classifica Under 14 Elite: Unipol Banca Virtus Bologna 10; Ibr Rimini 8; Vis Ferrara, Oneteam Forlì, Crabs Rimini, Scuola Basket Ferrara, Riccione 4; Cesenatico, Masi, International Imola, Castel Maggiore 2; Ravenna, Ginnastica Fortitudo 0.

Prossimo turno: Unipol Banca-Argenta, Sabato 11 novembre, ore 19.30, Palestra Porelli (under 15 elite).
Castel Maggiore-Unipol Banca, Venerdì 17 novembre, ore 19.15, Palazzetto dello Sport (under 14 elite)

UNDER 13 Unipol Banca sconfitta all’esordio nel campionato under 14
Bsl San Lazzaro-Unipol Banca Virtus Bologna 94-49
(29-7, 52-19, 75-29)
SAN LAZZARO: Cilia 9, Fadda 2, Benassi 6, Baratta, Monteguti 5, Haji 23, Mazzetti 10, Sassoli 13, Grilli 12, Muscatello 2, Bedini 12. All. Rocca
VIRTUS BOLOGNA: Cappellotto 12, Orsi 2, Biagioli 1, Davoli 4, Pappolla, Landi, Ponzellini, Pilutti 1, Tronconi 19, Franzoni 11. All. D'Atri

Unipol Banca sconfitta all'esordio nel campionato under 14. Impegno proibitivo per gli under 13 di Davide D'Atri che si sono trovati al cospetto di una squadra tosta e aggressiva, che ha saputo sfruttare al meglio i propri vantaggi tecnici e fisici. Inizio timido dei giovani bianconeri che permette alla squadra di casa di imporre il proprio gioco e di prendere un ampio margine alla prima sirena. La Virtus ha una reazione di carattere mettendo in campo più attenzione e una grinta maggiore. Le Vu Nere dimostrano di poter tenere il campo contro una formazione di un anno più grande.

Classifica Under 13 Elite: Argenta 6; Unipol Banca Virtus Bologna, Masi, Pontevecchio, Cento, Ravenna, Forlì 4; Ibr Rimini 2; Salus, Vis Ferrara 0.

Classifica Under 14: Salus, Bsl San Lazzaro, Sport Junior, Castiglione Murri 4; Masi, Pgs Bellaria 2; Unipol Banca Virtus Bologna, Pontevecchio, San Mamolo, Ginnastica Fortitudo, Cmb 0.

Prossimo turno: Oneteam Forlì-Unipol Banca, Sabato 11 novembre, ore 16.30, Palestra Boscherini (under 13 elite)
Unipol Banca-Sport Junior, Domenica 12 novembre, ore 9.30, Palestra Porelli (under 14)

ESORDIENTI Buona la prima per l’Unipol Banca
Ginnastica Fortitudo-Unipol Banca Virtus Bologna 22-67
(6-18, 11-38, 15-58 )
FORTITUDO: Lenzi 8, Manfredini, Brunetti, Monti 4, Barbieri 3, De Stefano, Mingardi 2, Ravioli 5, Di Giovanni, Gambardelli, Zanfanti, Mengoli. All. Brunetti
VIRTUS BOLOGNA: Galvan 2, Accorsi 12, Penta 2, Ghedini 4, Fiorentini 13, Braccio 2, Lelli Ricci 4, Giannone 8, Focci 4, Soli 2, Bylyku 10, Paolucci 4. All. Largo

Esordio vittorioso nel campionato Esordienti per l'Unipol Banca di Mattia Largo che supera senza problemi la Ginnastica Fortitudo grazia ad un'ottima prova corale. corale. Primissimi minuti in cui le squadre si equivalgono con i padroni di casa che partono aggressivi e cercano di restare aggrappati alla partita. Nella seconda parte del primo quarto le Vu Nere piazzano l'allungo, che si rivelerà poi decisivo, per il 6-18 della prima sirena. Il vantaggio bianconero aumenta con il passare dei minuti fino alla sirena finale.

Prossimo turno: Unipol Banca-Santa Viola, Domenica 12 novembre, ore 11.30, Palestra Porelli.