Prossima PartitaSegafredo Virtus Bologna vs Virtus Roma/25 Set 2019/PalaDozza

Virtus Segafredo, venerdì si conoscerà l’avversaria degli ottavi di BCL

Un primo posto conquistato passo dopo passo. Festeggia, la Virtus Segafredo che appena tornata in Europa, con la Basketball Champions League, si toglie la soddisfazione di accedere agli ottavi di finale da capolista di un girone, per l’esattezza il Gruppo D della manifestazione. Un risultato che è frutto di una partenza lanciata, con sette vittorie su sette, in pratica tutto il girone d’andata, e di una strenua difesa del vantaggio ottenuto. In tutto 10 successi e 4 sconfitte con 24 punti, davanti alle altre qualificate per gli ottavi: Besiktas con 23 punti, Neptunas Klaipeda e lo stesso Promitheas Patrasso a 22, stesso punteggio del Sig Strasbourg, la cui corsa però termina qui.

Venerdì 9 febbraio, a mezzogiorno, la Virtus Segafredo conoscerà l’avversaria degli ottavi di finale, e anche l’accoppiamento dell’eventuale quarto di finale dove non ci saranno restrizioni e di conseguenza potrebbe anche esserci un derby italiano. I bianconeri affronteranno una delle quarte classificate ad eccezione del Promitheas, già affrontato in questa fase: sarà dunque una tra PAOK Salonicco, Le Mans e Giants Anversa la prossima avversaria delle V Nere.

Queste le qualificate alla fase ad eliminazione diretta: AEK Atene (GRE), Banvit (TUR), Besiktas (TUR), Brose Bamberg (GER), Hapoel Bank Yahav Gerusalemme (ISR), Iberostar Tenerife (ESP), Le Mans (FRA), Nanterre 92 (FRA), Neptunas Klaipeda (LTU), Nizhny Novgorod (RUS), PAOK Salonicco (GRE), Promitheas Patrasso (GRE), Segafredo Virtus Bologna (ITA), Telenet Giants Anversa (BEL), UCAM Murcia (ESP), Umana Reyer Venezia (ITA).

Venerdì a mezzogiorno, dunque, il sorteggio degli ottavi e dei quarti, entrambi col formato in gare di andata e ritorno e quindi con la possibilità di vedere partite chiudersi col punteggio di parità. Gli ottavi si giocheranno il 5-6 e il 12-13 marzo, i quarti il 26-27 marzo e il 2-3 aprile. Alla fine della prima settimana di aprile, dopo i quarti, si conoscerà la sede della Final Four; successivamente verranno sorteggiati gli accoppiamenti delle semifinali.