Prossima PartitaVanoli Basket Cremona vs Segafredo Virtus Bologna/8 Dic 2019/PalaRadi

Unipol Banca Weekly 19/20 – N.5

Bologna, 18 novembre –

UNDER 18

Virtus Pallacanestro Bologna  – Unibasket Lanciano: 79-55

Virtus Pallacanestro Bologna: Deri 14, Colombo 7, Frascari 6, Scagliarini 2, Solaroli 18, Guastamacchia 7, Salsini 9, Orsi 9, Ferdeghini, Galli, Barbieri 5, Peterson 2.
Coach: Ansaloni

Unibasket Lanciano: Daja 12, Andreoli 5, Maralossoudabangadata 22, D’Ottavio 1, Corte, Deminigs, Gnanarella, Di Fonzo, Taglieri 12, D’Onofrio 3, Di Paolo.
Coach: Corà

Torna alla vittoria in campionato la Virtus U18 Eccellenza dopo lo stop di Jesi e lo fa contro Unibasket Lanciano nella settima partita stagionale. Inizio a rilento per entrambe le squadre che dopo 5’ sono 6 a 4 ma nella seconda metà di primo quarto i bianconeri scappano via fino al 23-10 dopo un quarto. Lanciano però non molla e gioca un secondo quarto alla pari della Virtus. 40-27 all’ intervallo lungo. In avvio di ripresa le Vu Nere giocano meglio in difesa e riescono ad allungare fino al 58-41 con un quarto da giocare. Ultimo periodo gestito in tranquillità dai padroni di casa che tornano alla vittoria e rimangono a due lunghezze dalla vetta del campionato. La prossima partita, valida per l’ottava giornata di campionato, sarà a Pesaro lunedì 18 alle 18.30.

 

UNDER 15

Pallacanestro Reggiana – Virtus Pallacanestro Bologna 89-79

(Q1 24-18 / Q2 50-37 / Q3 73-56)

Virtus Pallacanestro Bologna: Cappellotto 12; Ciobanu 13; Faldini 15; Francesconi; Franzoni 29; Kindt; Landi; Mondini Branzi 4; Pappolla 6; Roversi; Tronconi.
Coach: Rota

Sconfitta in terra Reggiana contro Pallacanestro Reggiana nell’anticipo del campionato Under 15 Eccellenza per i ragazzi di coach Rota. Partenza a rilento per entrambe le squadre con basse percentuali al tiro dovute a numerosi appoggi e tiri liberi sbagliati, facendo sì che il primo quarto si concluda sul +6 per i padroni di casa. Nel secondo quarto Reggio Emilia fa la voce grossa a rimbalzo e piazza il break che allunga il divario fra le due squadre: 50-37 all’intervallo. Il terzo quarto si apre come quello precedente e porta i biancorossi al massimo vantaggio di serata sul +17. L’ultimo periodo c’è la scossa della Virtus Pallacanestro Bologna che diminuendo le palle perse e aggiustando le percentuali al tiro piazza un contro parziale che li porta fino al -8 a pochi minuti dalla fine: il risultato finale è 89-79 per Reggio Emilia.
La Virtus Pallacanestro Bologna tornerà in campo domenica 24 novembre ore 11:00 alla palestra Porelli contro Vis Ferrara 2008 per la 7a giornata del Campionato U15 Eccellenza.

UNDER 14
Virtus Pallacanestro Bologna – PSA Modena: 107-43

(Q1 28-12 / Q2 51-20 / Q3 78-31)

Virtus Pallacanestro Bologna: Trasforini 8, Giannone 8, Ranieri 4, Galvan 10, Soli, Bylyku 16, Lelli Ricci 12, Focci 2 , Paolucci 4, Berlati 5, Franceschini 4, Fiorentini 34.
Coach: Largo.

Ancora vincente il gruppo Under 14 che si impone nettamente nella sfida contro PSA Modena. Fin dall’inizio i ragazzi prendono subito vantaggio anche se con qualche palla persa di troppo, ampliando il divario fino al quarantesimo.
Prossimo impegno sabato 23 alle 18.00 contro gli Stars.

UNDER 13
Benedetto Cento  – Virtus Pallacanestro Bologna: 45-91

(Q1 14-17 / Q2 30-42 / Q3 43-66)

Cento: D’Annunzio 4, Brambilla, Ferrari 2, Salvietti 7, Lanzoni 27, Negrini 1, Manferdini 2, Govoni, Biondi, Branca, Mantovani, Lo Caso 2. Coach: Codato

Virtus Pallacanestro Bologna: Gorgati 12, Cesari 6, Bonetti 5, Maurizzi 9, Farina 9, Giovannini 12, Mazzacurati 3, Baiocchi 4, Accorsi 17, Vignola 2, Lewis 10, Corriere 2.
Coach: Setti

Dopo una settimana di stop ritornano in campo gli Under 13 di coach Setti, in trasferta a Cento. Inizio di partita equilibrato con i padroni di casa che dimostrano di essere ben organizzati e in controllo del loro gioco offensivo, mentre i Bianconeri approcciano la partita con troppa frenesia e disattenzioni difensive. Il punteggio dopo i primi 10 minuti è di 14-17. Nel secondo quarto il ritmo si alza, nonostante il punteggio rimanga in sostanziale equilibrio, con la Virtus che dà un’accelerata negli ultimi minuti prima dell’intervallo, segnando canestri in contropiede e portandosi sul +12 (30-42).
Al rientro dopo la pausa la squadra di casa è più agguerrita e qualche errore di troppo  della Virtus permette a Cento di rientrare a -4, costringendo al timeout le VuNere. La reazione dei ragazzi è immediata, i quali aumentando i giri in difesa e migliorando la qualità dei passaggi danno una spallata decisiva alla partita sul 43-66 al termine del terzo quarto. Negli ultimi dieci minuti la squadra di casa subisce il colpo, segnando 2 soli punti nel quarto conclusivo. 45-91 il punteggio finale. Prossimo impegno vs Reggio Emilia