Under 18 – Unipol Banca sconfitta a Venezia

Umana Reyer Venezia – Unipol Banca Virtus Bologna 76-69 (25 – 11, 37 – 33, 55 – 48)

Venezia: Candotto 11, Minincleri 4, Casarin 19, Boateng, Berdini 14, Biancotto 4, Favaretto 5, Bellato 4, Possamai 4, Kovaks 9, Kiss. All. Buffo

Virtus Bologna: Deri 17, Nicoli 8, Solaroli, Frascari, Barbieri, Venturoli 7, Guastamacchia 8, Camara 10, Nobili, Orsi 4, Peterson 4, Tintori 11. All. Vecchi

Ancora una trasferta infelice per l’Unipol Banca under 18, che viene sconfitta dai padroni di casa della Reyer Venezia. Inizio tutto in salita per i bianconeri che faticano a entrare in partita e a trovare solidità in difesa. Nel secondo quarto la Virtus inizia a carburare e accorcia le distanza andando alla pausa lunga sotto di sole 4 lunghezze. L’inizio della terza frazione però vede i veneziani ancora padroni del campo a livello di energia e riprendono in mano l’inerzia della gara senza però allungare. Nell’ultimo quarto la Virtus, con un moto di orgoglio, torna sul -4 a due minuti dalla fine, ma i padroni di casa sono bravi a gestire gli ultimi possessi e a ribaltare lo scarto maturato nella sconfitta di andata.
Prossimo impegno 25/3 ore 20.45 contro Oxygen Bassano alla Palestra Porelli.