Prossima PartitaSegafredo Virtus Bologna vs Banco di Sardegna Sassari/6 Dic 2020

UFFICIALIZZATA LA SEDE DEL RITIRO DI VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

Bologna, 29 luglio – 

Dal 14 al 24 Agosto la Virtus Segafredo Bologna sarà di scena a Folgaria.

Le V Nere svolgeranno la preparazione estiva in Trentino in vista degli impegni previsti nella Stagione 2020/2021.

Grazie alla collaborazione con l’ “ Azienda per il turismo Folgaria – Lavarone – Luserna” e con il Gruppo “Blu Hotels”, il programma sarà ricco di incontri e attività appositamente pensati per partner, sponsor e tifosi. Durante i dieci giorni di ritiro, nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie e del distanziamento sociale, verrà organizzato il saluto della squadra alla città. 

Due le amichevoli in programma nel corso del ritiro: il 21 agosto contro Treviso  e il 24 agosto contro Trento, luoghi e date saranno resi noti nei prossimi giorni. 

Nella splendida cornice dell’ Alpe Cimbra di Folgaria, l’intera squadra e lo staff tecnico saranno alloggiati al Golf Hotel, che offrirà loro l’ospitalità made in Italy che da sempre contraddistingue il Gruppo Blu Hotels. 

“Da anni portiamo avanti con impegno e dedizione sponsorizzazioni con importanti realtà sportive italiane. Per continuare a sostenere i valori che lo sport rappresenta, abbiamo fortemente voluto questa nuova partnership sportiva con Virtus Segafredo Bologna – commenta Nicola Risatti, Presidente del Gruppo Blu Hotels – Per trasformare la complessità del momento in opportunità, siamo convinti che la collaborazione con una prestigiosa società come Virtus possa accrescere il prestigio del nostro Gruppo e regalare ai nostri clienti, agli appassionati e ai tifosi nuove e durature emozioni”.

“Siamo molto contenti che la Virtus Bologna abbia scelto Folgaria e l’Alpe Cimbra come location del ritiro e siamo certi che grazie alle strutture sportive che riusciamo a garantire, potranno svolgere al meglio la loro preparazione” sottolinea il sindaco del Comune di Folgaria Michael Rech.

 

“L’Alpe Cimbra da anni si è guadagnata il titolo di “La Montagna dei Campioni”  – afferma la dott.ssa Daniela Vecchiato Direttore dell’Apt Alpe Cimbra – grazie alla scelta di grandi campioni delle discipline più diverse di scegliere la nostra destinazione per i loro allenamenti o per le loro vacanze (Michaela Shiffrin, Ted Ligety, Alexis Pinturault per lo sci alpino, Andrea Cassarà per lo scherma, Carlotta Ferlito per la ginnastica) e per il basket da sempre sede dei ritiri di grandi squadre in primis la Nazionale Italiana di Basket che per molti anni è stata da noi ospitata”.

 

«Il nostro territorio viene puntualmente scelto, per la sua organizzazione e la qualità dei  servizi presenti nelle località, da prestigiose società sportive che qui organizzano la preparazione atletica e tecnica in vista di campionati e competizioni prestigiose – dichiara Maurizio Rossini amministratore unico di Trentino Marketing – Sull’Alpe Cimbra, che in passato ha ospitato anche la Nazionale Azzurra di Basket, atleti e staff tecnico della Virtus Segafredo Bologna troveranno un ambiente ideale e accogliente per svolgere al meglio la preparazione, oltre a strutture sportive di ottimo livello. Si tratta dunque di un’occasione preziosa di promozione per questo territorio che da sempre esprime una profonda anima sportiva».

 

 «Mai come quest’anno la preparazione estiva sarà fondamentale per la ripresa dell’attività sportiva. Il fermo forzato degli ultimi mesi richiederà un’attenzione particolare alla prima fase di riattivazione atletica del team – sostiene la società bianconera –  per questo motivo la scelta della sede del ritiro è ricaduta su Folgaria che con la qualità delle sue strutture ricettive e sportive potrà garantire un inizio di stagione in sicurezza. Gli sforzi congiunti del nostro Club e delle realtà del territorio dell’Alpe Cimbra, in particolare l’APT Folgaria-lavarone-Luserna ed il Gruppo Blu Hotels, hanno consentito di programmare e realizzare le attività pre campionato con attenzione a tutti i particolari organizzativi, medici e sportivi, testimoniando l’importanza e l’efficacia di un lavoro sinergico tra le parti che si protrarrà nei mesi a venire».