UB WEEKLY – SPECIALE – Richardson, un giorno da coach in casa Virtus

UB FOCUS

Richardson, un giorno da coach della Virtus

Il leggendario “Sugar” ha condotto l’allenamento dell’Under 18
Poi l’incontro con Chalmers

 

Lo sappiamo, e ce lo siamo detto mille volte, che Bologna ha il basket nelle vene. Sa riconoscere il talento, e soprattutto non lo dimentica, se è passato da queste parti. Così, è normale che il ritorno di Micheal Ray Richardson, il grande indimenticato “Sugar”, non passi inosservato. E che un’ora e mezza con l’uomo che tra fine anni Ottanta e inizio anni Novanta ha regalato spettacolo e grande pallacanestro al mondo bianconero, sia un fantastico richiamo.

Succede alla mitica palestra Porelli, e “Sugar” ci entra visibilmente emozionato, quasi trent’anni dopo i tempi di quelle magìe. Il timone dell’Under 18 di Virtus Unipol Banca glielo cede con un abbraccio Federico Vecchi, coach della formazione e responsabile del Settore Giovanile della V nera. Richardson ha avuto belle soddisfazioni dalla sua seconda vita nel basket, quella di allenatore, vincendo due titoli Cba, uno nella PBL e due nella NBL canadese. E quanto a coltivare giovani, è esattamente il suo lavoro attuale: “Lavoro per la Nba Basketball Academy, mi occupo delle squadre giovanili che formiamo in India, in Messico, in Cina, in alcune zone dell’Africa. Sono in viaggio un paio di settimane al mese, e vedo crescere il talento. Ovviamente ci sono differenze: in India c’è ancora tanto da fare, in Africa ho visto prospetti davvero interessanti”.

Non entra soltanto “Sugar”, alla Porelli. Sugli spalti il pubblico non è quello di un normale allenamento settimanale dell’Under 18. Un centinaio di persone si sono date appuntamento per rivedere lui, l’eroe di notti magiche di cui i tifosi della Virtus hanno conservato ogni fotogramma. Con il picco della Coppa delle Coppe, primo grande trionfo europeo, conquistata a Firenze il 13 marzo 1990, con un giovanissimo Ettore Messina a guidare la truppa. “Quelle sono partite in cui devi giocare il tuo basket migliore, perché non saprai mai se ti ricapiterà un’occasione simile”.

Lui lo fece, quella sera. Infilando 29 punti nel canestro del Real Madrid, giocando una partita maiuscola per sé e per i compagni. E per il popolo bianconero, che era arrivato in Toscana col treno della speranza e tornò col sorriso largo della festa a Bologna. Tra i più di cento, questa sera, chissà quanti reduci di quel giorno di ventinove anni fa, che è nella storia bianconera.

Finisce alle 17.45, il giorno da coach di Richardson alla Porelli. I ragazzi dell’Under 18 passano il testimone ai giocatori della Virtus Segafredo di Sasha Djordjevic, la prima squadra. Tra di loro c’è Mario Chalmers, uno che nella Nba ha lasciato il segno, e proprio per questo guarda con rispetto “Sugar”, che era l’idolo di suo padre.

Il campione saluta, si ferma a firmare autografi, a farsi fotografare con antichi e giovani appassionati. E sotto le immagini dei grandi della V nera, compresa la sua. C’è anche quella di Gigi Porelli, l’uomo che scommise su di lui, che dopo essere stato protagonista assoluto della Nba era fermo da due stagioni, quando approdò a Bologna. “Porelli è stato l’unico dirigente con cui, nei miei anni europei, non ho mai firmato un contratto. Con lui bastava una stretta di mano”.

Domenica il campione vivrà l’atmosfera di un altro luogo a lui caro, il PalaDozza, teatro delle sue grandi battaglie. “Bologna è un posto che ti resta nel cuore. E’ una piccola New York. Sinatra diceva “se ce la fai a New York, puoi farcela ovunque”. Per Bologna è la stessa cosa”.

(Marco Tarozzi)

 

@    @    @

 

Quarto posto per gli Esordienti al “Palumbi”

 

Il gruppo Under 16 conquista la seconda vittoria nella fase interregionale con una sonora vittoria ai danni di Legnano. Continua il cammino verso i concentramenti interregionali la squadra Under 15, che supera la Pallacanestro Reggiana e la Fortitudo. Under 14 sconfitti fuori casa ma ormai sicuri del secondo posto nel proprio campionato. Conquista l’accesso matematico ai playoff ed il settimo posto nel girone Under 14 il gruppo 2006, che continua imbattuto il cammino nel proprio campionato di categoria. Esordienti che ottengono un buon quarto posto al memorial Palumbi dopo la sconfitta in semifinale contro la MiniOlimpia e la sconfitta nella finalina per mano di BSL. In campo anche il minibasket con doppia vittoria per i nostri gruppi Aquilotti ed una domenica all’insegna della pallacanestro con i bianconeri che hanno ospitato la Virtus Siena al CSB.

Under 16 – L’Unipol Banca doma Legnano
Unipol Banca Virtus Bologna – ABA Legnano 90-57 ( 26-13, 48-23, 67-40 )

Virtus Bologna: Espa, Minelli, Salsini 2, Ferdeghini 8, Barbieri 22, Grotti 23, Colombo 13, Furin 9, Scagliarini 4, Ruffini 6, Terzi 3, Mazzoli. All. Vecchi.

ABA: Tornatore 8, Cassinerio 5, Zuccoli, Fragonara 13, Genovese 7, Baggi 4, Ferrario, Cardani, Da Riu 9, Elli, Pisoni 3, Bassani 8. All. Rocco.

Under 15 – Unipol Banca supera la Fortitudo
Unipol Banca Virtus Bologna – Fortitudo 103 Academy 98-82 (24-27, 48-50, 75-68)

Virtus Bologna: Cardin 10, Cassanelli 5, Penna 2, Malaguti 19, Collina 18, Franceschi 17, Cattani 6, Barbato 2, Venturi, Martini, Bianchini 3, Terzi 16. All. Consolini

Fortitudo: Balducci, Pavani 16, Fantini 3, Gruppioni 8, Toni, Baraldi, Zedda, Griguolo, Cavazzoni 14, Manna 21, Niang 12, Rando 6. All. Politi

Under 15 – Unipol Banca vincente a Reggio
Pallacanestro Reggiana – Unipol Banca Virtus Bologna 60-115 (19-22, 35-60, 43-86)

Reggio: Vecchi 6, Bartoli, Catellani 2, Parmiggiani 11, Ferrari 17, Setti 4, Magnani 2, Giberti 6, Pavarini 8, Agnesini 4. All. Mastellari

Virtus Bologna: Cassanelli 14, Penna 11, Malaguti 19, Collina 15, Franceschi 14, Cattani 10, Nobili 2, Barbato 10, Venturi 13, Martini 7, Bianchini. All. Consolini

Under 14 – Sconfitta interna per l’Unipol Banca
Unipol Banca Virtus Bologna – Pallacanestro Reggiana 71-79 (19-15; 40-38; 53-61)

Virtus Bologna: Cappellotto 10, Orsi, Biagioli, Francesconi 10, Pilutti, Kindt, Pappolla, Pesci 6, Landi 2, Tronconi 4, Gambini 4, Ceredi 35. All. D’Atri.

Reggio: Soncini 8, Torregiani 2, Querciagrossa, Solimini, Pastorelli 2, Bartoli 8, Cappiello 10, Foppiano 12, Marino 16, Mantovi, Agnesini 11, Wael 8.All. Iemmi.

Under 13 – L’Unipol Banca chiude la seconda fase con una vittoria
Scuola Basket Ferrara – Unipol Banca Virtus Bologna 45-85 (13-21; 21-41; 36-67)

Ferrara: Gambetti, Campagnoli 3, Ghedini 2, Renda 8, Tieghi, Gioli 26, Galliera, Barbieri 4, Zucchini, Andreotti 2, Bottene, Bianconcini. All. Mardegan

Virtus Bologna: Biagi 5, Focci 8, Giannone 12, Lelli Ricci 2, Trasforini 14, Bylyku 18, Soli, Ranieri 14, Braccio 4, Tugnoli, Galvan 8, Menini. All. Largo

Under 13 – L’Unipol Banca conquista l’accesso ai playoff U14
Unipol Banca Virtus Bologna – Pallacanestro Calderara 67-62 (18-16; 37-34; 56-50)

Virtus Bologna: Franceschini, Focci 12, Giannone, Lelli Ricci 6, Trasforini, Boggian 16, Bylyku 4, Ranieri 6, Braccio, Fiorentini 18, Galvan 2, Berlati 3. All. Largo.

Calderara: Favali 10, Chidrini, Garagnani 4, Mascellani, Righi, De Rosa 3, Scarabelli 3, Alves Vale Oliveira 22, Montanari 18, Ravaldi, Cattoli 2, Mazuera. All. Campazzi.

Esordienti – Unipol Banca in semifinale al “Palumbi”
Unipol Banca Virtus Bologna – Fonte di Roma Basket 86-32 (22-11; 46-21; 65-27)

Virtus Bologna: Baiocchi 6, Accorsi 14, Farina 14, Maurizi 8, Cesari 4, Giovannini 10, Pallotti, Valdiserri, Venturi 6, Dipaola 6, Gargioni 6, Bonetti 3, Lewis 6, Mazzacurati 2. All. Nieddu

Roma: Catarella 7, Gasbarra, Boschin, Palermo 2, Marcelli, Vasselli 1, Caracciolo, Antonuccio 2, Lutri 19, Picozzi, Palladini 2. All. Molinari       

Esordienti – Unipol Banca sconfitta in semifinale al Palumbi
Unipol Banca Virtus Bologna – MiniOlimpia Milano 47-72 (10-20; 19-40; 31-56)

Virtus Bologna: Baiocchi 2, Accorsi 22, Farina, Maurizi 6, Cesari 6, Pallotti, Valdiserri, Venturi 2, Cavalli, Dipaola, Gargioni 2, Bonetti 4, Lewis 2, Mazzacurati 1. All. Nieddu

Milano: Signorile, Rapisardi 4, Pezzolo 6, Diguida Gio., Diguida Gia. 2, Marietta 5, Yussef 10, Lomartire 7, Eteluisi, Garavaglia 11, Lonati 9, Agnoletto 4, Campo 4, Cortellino 10. All. Samaden

Esordienti – Quarto posto al “Palumbi”
Unipol Banca Virtus Bologna – B.S.L. San Lazzaro 75-63 (31-22; 31-46; 47-56)

Virtus Bologna: Baiocchi 8, Accorsi 24, Farina 2, Maurizi 8, Cesari 4, Giovannini 2, Pallotti, Valdiserri, Venturi 3, Cavalli 1, Dipaola 2, Gargioni 2, Bonetti, Lewis 7, Mazzacurati. All. Nieddu

San Lazzaro: Selva 3, Benini, Morganti, Lionetti 2, Barbieri 2, Fadda, Ferrari 8, Domenichelli 2, Genasi 7, Zerbini 19, Forni 2, Casadio, Folesani 13, Dondi 17. All. Rocca    

Aquilotti 2008 – L’Unipol Banca supera Persiceto
Unipol Banca Virtus Bologna – Vis Academy Persiceto 18 – 6

Sono scesi in campo in maglia Virtus Unipol Banca: Alzani; Amadei; Buriani; Dal Pane; Del Gobbo; Mangano; Monico; Panucci; Santoli A.; Santoli L.; Negrini (‘10). Istr. Moro 

Aquilotti 2009 – Unipol Banca vincente su Calderara
Unipol Banca Virtus Bologna – Pallacanestro Calderara 14-10

Sono scesi in campo in maglia Unipol Banca Virtus Bologna: Cacciari, Carlo, Dipaola, Dovesi, Favaro, Gruppioni, Lewis, Pallotti, Turrini, Tugnoli, Santoli, Vitale. Istr.D’Atri

Aquilotti 2008/2009 – Una giornata di festa con la Virtus Siena

Le partite della settimana:

Under 18: JIT 2019 – 19 – 22 Aprile, Lissone;

Under 16: Unipol Banca Virtus Bologna – Petrarca Padova – Under 16 Eccellenza – sabato 13 aprile, 19.30, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2

Torneo Castello Estense – 18- 20 Aprile, Ferrara;

Under 15: Unipol Banca Virtus Bologna – Crabs Rimini – Under 15 Eccellenza – sabato 13 aprile, 17.00, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2;

            Novipiù Cup – 17- 20 Aprile, Casale Monferrato – Borgomanero – Moncalieri;

Under 14: Unipol Banca Virtus Bologna – Pallacanestro Reggiana – Under 14 Élite – sabato 6 aprile, 17.00, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2,

Under 13: Pallacanestro Vignola – Unipol Banca Virtus Bologna – Under 13 Élite – domenica 14 aprile, 15.00, via Resistenza, 160 Formica di Savignano sul Panaro;

              

 S.G. Fortitudo – Unipol Banca Virtus Bologna – Pallacanestro Calderara – Under 14 Élite – lunedì 15 aprile, 19.20, Palestra Furla, via San Felice, 103;