Prossima PartitaSegafredo Virtus Bologna vs Buducnost VOLI Podgorica/26 Gen 2021

Le parole dei protagonisti al termine del Derby

Bologna, 22 novembre –

La Virtus si aggiudica il derby n.109 di Basket city, con il punteggio di 71 a 91 per la squadra virtussina.

Protagonisti della gara disputata all’Unipol Arena Alessandro Pajola, che con 14 punti realizza il suo nuovo record di punti in Serie A, e Milos Teodosic, che con 14 assist realizza il suo nuovo record personale in Italia.


Le dichiarazioni del play italiano ai microfoni di Eurosport:
Abbiamo corretto i piccoli errori difensivi fatti nel primo tempo, siamo riusciti ad allungare il vantaggio, è stata una bella vittoria. Non mi aspettavo di essere tra i migliori, eravamo pronti tutti a dare il massimo, sono contento che la squadra mi abbia aiutato a fare bene. Lavoriamo in settimana, poi in campo lo dimostriamo. I tifosi? Ci mancano tanto, un abbraccio a tutti loro, peccato non aver potuto vivere la solita atmosfera.”

Nella mix zone della Unipol Arena Milos Teodosic ha commentato così la partita: “Grande partita con tanta energia, siamo stati bravi ad aprire il campo e poi a chiudere la partita, in questo momento della stagione è importante riuscire a fare il nostro basket per bene. La chiave è stata la nostra energia. In questo momento della stagione la cosa importante era vincere, e questo è tutto.”

 

Infine Coach Djordjevic ha voluto condividere la vittoria nel derby con tutto il suo staff: Derby importantissimo, giocato in una maniera giusta, partendo dalla difesa, da lì abbiamo trovato la forza per chiuderlo anticipatamente con buone esecuzioni in attacco e qualche canestro facile in contropiede, che ci ha permesso di finirlo con questo margine. Ci siamo preparati bene, è mio obbligo e dovere ringraziare il mio staff, gli allenatori Fedrigo, Largo, Bjedov, Mijahjlovic e Tibiletti per aver preparato bene la squadra, spesso ci dimentichiamo quanto il loro lavoro sia importante. Ovviamente i giocatori hanno eseguito bene i compiti assegnati, e in attacco ci siamo anche divertiti passandoci la palla in maniera molto bella.”