Prossima PartitaHappy Casa Brindisi vs Segafredo Virtus Bologna/11 Apr 2020/PalaPentassuglia

BPER BANCA WEEKLY 19/20 – N° 15

Bologna, 27 gennaio –

 

UNDER 18

BPER Banca Virtus U18 – Cab Stamura Ancona: 87 – 66

(Q1 22 – 16 / Q2 41 – 30 / Q3 67 – 52)

BPER Banca Virtus U18: Deri 8, Frascari 12, Solaroli 21, Guastamacchia 18, Barbieri 12, Grotti, Colombo, Scagliarini 14, Salsini, Orsi 2, Galli, Martini.
Coach: Ansaloni

Cab Stamura Ancona: Bartolucci 4, Zandri 10, Sampaolesi 4, Gospodinov 15, Anibaldi 8, Caggiano 4, Giombi, Cognigni 9, Bendia, Petrilli 12, Gnoffo.
Coach: Bigi.

Netta vittoria casalinga per la BPER nella prima giornata di ritorno del campionato Under 18 Eccellenza. Partita decisa nel secondo quarto, quando le Vu Nere scappano oltre la doppia cifra di vantaggio, toccando il +18 sul 38-20 e calando un po’ sul finale di quarto. Al ritorno dalla pausa lunga i giovani bianconeri dimostrano di aver riacquistato concentrazione e chiudono il match senza mai consentire agli anconetani di tornare a contatto.

 

UNDER 16

BPER Banca Virtus U16 – Basket Ravenna: 93-67

(Q1 12-17 / Q2 41-30 / Q3 59-52)

BPER Banca Virtus U16: Collina 27, Penna 7, Cappellotto 9, Cattani 8, Resca, Cassanelli 5, Bianchini 2, Barbato 4, Venturi 5, Zanasi, Martini 10, Terzi 16.
Coach: Consolini

Basket Ravenna: Federici 11, Laghi 7, Giovannelli 25, Mancini, Montanari, Cattani 5, Manias 12, Melandri 4, Fogli, Del Duca, Minori 3.
Coach: Massari

Il Basket Ravenna è ospite alla Palestra Porelli nella sesta giornata di ritorno del campionato U16 Eccellenza.
Le Vu Nere partono avanti ma Ravenna approfitta di un calo di intensità nel finire della frazione, per mettere le testa avanti alla prima pausa. È un ottimo secondo quarto quello dei bianconeri che, trovando finalmente con continuità il canestro, piazzano un parziale di 29-13 che garantisce ai ragazzi di Consolini il +11 a metà gara. Nel terzo quarto però, come nel primo, la Virtus fatica a trovare la via del canestro, Ravenna ne approfitta e accorcia, tornando sotto la doppia cifra di svantaggio (59-52 al 30′). Come nella prima metà di gara, il quarto pari premia la Virtus, che segna tantissimo (34) e difende bene la propria area (15), spaccando definitivamente la gara che si conclude sul 93-67.

 

UNDER 15

BPER Banca Virtus U16 – Pol. Pontevecchio:  99 – 76

(Q1 28 – 18 / Q2 46 – 40 / Q3 69-56)

BPER Banca Virtus U16: Cappellotto 25, Ciobanu 15, Faldini 7, Francesconi 7, Franzoni 15, Gambini 13, Kindt, Mondini Branzi 3, Montanari 2, Pappolla 5, Pesci 7, Tronconi.
Coach: Rota.

Prima partita dell’anno e prima vittoria per il gruppo Under 15 guidati da Coach Rota. Alla Porelli i padroni di casa affrontano la Polisportiva Pontevecchio nella seconda giornata di ritorno del campionato eccellenza. Partono subito forte i bianconeri con tanti buoni tiri aperti presi e buone percentuali da tre punti. Il primo quarto si chiude sul 28-18 per la Virtus. Nel secondo periodo, gli ospiti provano a ridurre il gap iniziale finalizzando gli errori e le palle perse dei padroni di casa tornando in partita: all’intervallo il punteggio segna 46-40. Dopo l’intervallo lungo c’è una scossa da parte delle V nere che aumentano il divario e si portano a 13 lunghezze di vantaggio. L’ultimo quarto aumenta il margine tra le sue formazioni (30-20 il parziale) ed i bianconeri concludono il match vincendo per 99-76.
I prossimi impegni saranno entrambi in trasferta, a San Lazzaro (nel recupero della prima giornata) ed a Fidenza per la terza giornata di ritorno.

 

UNDER 13

BPER Banca Virtus U13 – Pol. Masi:  83 – 60

(Q1 21 – 12 / Q2 41 – 28 / Q3 60-47)

BPER Banca Virtus U13: Gorgati 2, Cesari 8, Bonetti, Maurizzi 28, Farina 2, Mazzacurati, Baiocchi 12, Pesce, Accorsi 19, Lewis 7, Di Paola, Corriere 7.
Coach: Setti
Pol. Masi: Lenzi, Ricchi, Palmieri 2, Rodakaj 8, Martelli 3, Amendola 5, Tassinari 11, Catapano 5, Bragaglia 2, Cavallari 13, Boni 11, Bezzi.
Coach: Salvarezza
La corsa dei bianconeri continua senza interruzioni dopo il giro di boa, i ragazzi di coach Setti vincono anche il ritorno contro la Polisportiva Masi.
All’andata gli ospiti avevano dato non pochi problemi ai virtussini i quali però fanno capire subito che sarà una partita diversa. Dopo i primi 10′ il vantaggio sfiora la doppia cifra e all’intervallo il +13 della Virtus indirizza già il match. Padroni di casa in controllo e precisi ai tiri liberi, saranno 30 i punti segnati dalla lunetta alla fine.  Il divario fra le due squadre aumenta nell’ultimo periodo, la Virtus allunga facendo registrare un vantaggio di +20, mettendo così dando la zampata decisiva.
Prossimo incontro domenica 2 Febbraio a Modena.
ESORDIENTI 2008
Happy Basket – BPER Banca Virtus Esordienti: 36 – 45
(Q1 11 – 18 / Q2 15 -19 / Q3 22-30)
BPER Banca Virtus Esordienti: Amadei, Benassi, Casarini, Cevolani, Dal Pane, Lodovisi, Mangano, Monico, Palai, Panucci, Pozzetti, Santoli A.
Coach: GraziBuona anche la seconda partita dell’anno per gli Esordienti guidati da Coach Grazi.
I bianconeri partono subito forte ed impongono il loro gioco in un primo quarto pieno di canestri dovuti ai numerosi contropiedi e rimbalzi offensivi (11-18). Nel secondo quarto entrambe le squadre segnano poco, tante palle perse e tanti tiri sbagliati; il parziale recita 4-1 per i padroni di casa che riducono lo svantaggio iniziale. Dopo la ripresa lunga è la Virtus che cerca di avere in mano il pallino del gioco e vince sia il terzo che l’ultimo quarto (7-11; 14-15) aumentando il divario e concludendo una partita difficile, ma in controllo dall’inizio alla fine: si conclude 36-45 per le V Nere, seconda vittoria in altrettante partite in questo inizio anno.