Prossima PartitaMorabanc Andorra vs Segafredo Virtus Bologna/20 Nov 2019

Aquilotti Tempesta – L’Unipol Banca vince il torneo di Sestola

Esperienza decisamente positiva del gruppo Virtus Unipol Banca 2008/2009 Tempesta che partecipa, nel weekend del 1/2 giugno, al 10° Torneo di Sestola Memorial “Paolo Barlera” categoria Aquilotti Medi conquistando una emozionante e bellissima vittoria.

Il torneo è diviso in tre gironi, A, B e C. Virtus Unipol Banca è nel girone C insieme a Basket Piumazzo e Virtus Genova. La formula del torneo prevede che le prime tre di ogni girone si incroceranno poi per determinare la classifica finale e stabilire le prime tre posizioni.

La competizione per Virtus Unipol Banca Bologna è iniziata sabato mattina dove i Bianconeri hanno affrontano il Basket Piumazzo 2002. I primi due tempini servono a prendere le misure con la compagine modenese in una gara che sembra difficile fin dall’inizio. Dal terzo tempino però i giovani Virtussini prendono sempre più sicurezza e riescono ad imporsi facilmente superando positivamente il primo match.

Nella seconda partita della giornata, Virtus Bologna incontra Virtus Genova. Virtus Bologna si presenta in campo più concentrata vincendo tutti i tempini e aggiudicandosi così il girone.

La domenica mattina  i nostri Aquilotti 2008/09 affrontano in semifinale la Servolana Trieste (1°a nel girone A). La partita è da subito energica ma Virtus Unipol Banca Bologna dimostra di aver sempre più consapevolezza dei propri mezzi e nonostante il livello di gioco si sia alzato, i Bianconeri giocano con grande determinazione sia in attacco che in difesa, meritando la vittoria e l’accesso a giocare l’ultimo incontro che si giocherà per il primo o secondo posto.

La gara del pomeriggio è di fatto la finale del Torneo della categoria Aquilotti 2008. I giovani Virtussini sfidano il buon gruppo, fino a quel momento imbattuto, Basket Gardolo Trento che sono i primi del girone B. Trento è una squadra importante tanto fisicamente quanto tecnicamente. L’impatto per i Bianconeri è durissimo da subito. Il primo tempino però sarà fondamentale per l’esito finale dell’incontro. Sotto 6 a 0 con meno di 3 minuti da giocare del parziale, Virtus Bologna recupera e impatta il risultato 8 a 8. Il secondo tempino, con il punteggio 4 a 5, è vinto di misura da Gardolo che sembra imporre maggiore energia con il proprio gioco. Per alcuni giovani Virtussini si tratta di giocare la prima finale di una competizione. L’intensità in campo è molto alta e le forti emozioni provate sono ben evidenti sui volti dei Bianconeri. Ma nel terzo tempino Virtus Unipol Banca Bologna dimostra con coraggio di non voler cedere, gioca con vigore e lucidità meritando di chiudere il parziale con il punteggio di 8 a 6 a proprio favore. Nel quarto tempino i Vitussini minano le forti ambizioni di Trento vincendo nettamente 18 a 7. Il quinto tempino è giocato dai giovani di Virtus Bologna consempre più fiducia nei propri mezzi. La costante collaborazione in attacco e in difesa porta i giovani Bianconeri a chiudere il parziale a proprio favore per 5 a 4. L’ultimo tempino viene vinto con il punteggio di 12 a 5 da Trento che però non potrà più cambiare l’esito del risultato finale che per Gardolo è ormai compromesso.

Virtus Unipol Banca Bologna, in una vibrante ed emozionante gara, con i suoi veramente bravi giovani atleti, vince il titolo, della propria categoria Aquilotti 2008, di campioni del torneo.

Un ringraziamento particolare a tutto lo staff del “Memorial Paolo Barlera” per l’ospitalità e la puntuale organizzazione che ha permesso di far vivere ai nostri giovani Bianconeri una bella e valida esperienza non solo sul campo da gioco.

Sono scesi in campo in maglia Unipol Banca Virtus Bologna: Bignardi, Calabria, Cannone, Della Strada, De Coster, Giusti, Guernelli, Lupeico, Mili, Nicolaci, Palai, Porcelluzzi, Rizzardi, Silvestro, Trigari, Vasta, Zirondelli.

Istruttori: Umberto Palai e  Paolo Gandolfi