4° giornata EuroCup Top 16, Virtus Segafredo Bologna – Dolomiti Energia Trentino

Bologna, 29 gennaio –

Virtus e Trento si incrociano per la terza volta in 24 giorni. Numeri e aride statistiche, perché ogni partita racchiude una storia a sé.
Marble. Il neo acquisto della Segafredo torna in Italia dopo la parentesi Warriors, e il caso vuole che il debutto del numero 2 bianconero, avvenga proprio contro la sua ex squadra italiana. Marble fu un grande protagonista della stagione 2018/2019 terminata con il raggiungimento dei Playoff e la conseguente eliminazione per per mano dei futuri campioni d’Italia della Reyer.
Gentile. Domenica, ore 22.30. Gentile riceve il pallone e lascia partire un tiro da tre punti che non lascia scampo a Sassari, 87 – 90 per Trento. Contemporaneamente la Virtus vince a Venezia e allunga di 4 punti sulla seconda. Gentile, accostato più e più volte alle V nere nel corso dell’ultimo mercato estivo, ritorna per la prima volta al PalaDozza nel corso di questa stagione.

 

Qui Trento. Le dichiarazioni di Coach Brienza alla vigilia del match: “Quella contro la Virtus è una partita per noi importante per confermare quanto di buono fatto nella nostra vittoria in trasferta a Sassari e anche per tenere viva, per quanto possibile, la chance di qualificazione al prossimo turno di coppa. Conosciamo bene le qualità e la forza di Bologna, nelle due precedenti partite contro di loro nelle ultime settimane però abbiamo fatto partite di alto livello: dovremo provare a ripeterle, magari provando ad avere più “killer instinct” nel finale. Non è facile limitare tutte le bocche da fuoco della Virtus, perché hanno un roster profondo e con tanti ottimi giocatori e rispetto alle ultime uscite hanno pure aggiunto Devyn Marble: la loro vittoria al Taliercio contro Venezia nel weekend ha dimostrato una volta di più il loro valore, e credo che allo stesso tempo abbia dimostrato il valore delle nostre performance recenti contro Bologna. Dobbiamo scendere in campo con grande presenza mentale, con tutti i giocatori pronti a dare un contributo determinante: lo abbiamo fatto a Sassari sabato, lo abbiamo fatto in stagione su campi difficili e contro grande avversarie, proveremo a ripeterci. Vogliamo mettere un mattoncino in più e sfruttare questa partita per crescere e consolidarci”.

Il Roster

# Player Pos. H.
0 KELLY, RASHARD F 2.03
1 BLACKMON, JAMES G 1.93
4 CRAFT, AARON G 1.88
5 GENTILE, ALESSANDRO F 2.01
6 JOVANOVIC, IGOR G 1.90
7 PASCOLO, DAVIDE F 2.03
9 MIAN, FABIO F 1.96
10 FORRAY, TOTO G 1.87
13 KNOX, JUSTIN C 2.06
14 MEZZANOTTE, ANDREA F 2.08
20 VOLTOLINI, ALESSANDRO G 1.90
23 LADURNER, MAXIMILIAN C 2.06
25 LECHTHALER, LUCA C 2.06
34 PICARELLI, MATTEO G 1.90

Classifica

 

Group E W L PTS+ PTS- +/-
1. Partizan NIS Belgrade 2 1 245 204 41
2. Segafredo Virtus Bologna 2 1 237 238 -1
3. Darussafaka Tekfen Istanbul 2 1 210 215 -5
4. Dolomiti Energia Trento 0 3 194 229 -35
Biglietti
  • Online
  • in sede, presso Casa Virtus Alfasigma, da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00
  • punti vendita Viva Ticket
  • la biglietteria del PalaDozza sarà aperta il giorno della partita dalle ore 20.00