Fortitudo 103 Academy vs Virtus Under 15

Fortitudo 103 Academy vs Virtus Under 15

vs

Dettagli

Data Ora League Stagione
26 Gen 2019 18:00 Under 15 2018-2019

Risultati

Squadra1234T
Fortitudo 103 Academy2950738484
Virtus Under 151637688585

Riepilogo

Fortitudo 103 Academy – Unipol Banca Virtus Bologna 84-85 (29-16, 50-37, 73-68)

Fortitudo Bologna: Balducci, Pavani 11, Fantini 5, Gruppioni 6, Ferrari, Sciarabba, Baraldi, Zedda, Cavazzoni 6, Manna 30, Niang 26, Rando. All. Politi

Virtus Bologna: Cardin 4, Cassanelli, Penna 5, Malaguti 38, Resca Cacciari 3, Cattani 11, Franzoni 6, Nobili, Barbato 3, Bianchini, Ceredi, Terzi 15. All. Consolini

Al Centro Sportivo Torreverde va in scena il derby di ritorno U15 Eccellenza, dopo lo vittoria bianconera alla palestra Porelli nella gara di andata.
L’avvio di gara è biancoblu: i padroni di casa dopo qualche minuto di stallo cominciano a prendere vantaggio fino a scollinare la doppia cifra alla prima pausa (29-16). Nel secondo quarto ancora la Fortitudo riesce a infilzare ripetutamente la difesa virtussina, sia attaccando in velocità che sfruttando i centimetri e i chili, mettendo con frequenza la palla nel pitturato. L’Academy tocca anche il +20, con i ragazzi Unipol Banca in netta difficoltà e che solo nei minuti finali riescono a limitare i danni, andando negli spogliatoi per la pausa lunga con 13 lunghezze di ritardo (50-37).
La Virtus sa che per rientrare in partita deve aggiustare le misure difensive e al rientro in campo aumenta la pressione a tutto campo, cercando di negare le penetrazioni al ferro avversarie e al contempo di difendere con maggiore attenzione il post basso biancoblu.
Punto dopo punto i ragazzi di Consolini tornano in partita, arrivando a -5 con un canestro allo scadere della terza frazione.
La Virtus ha ora in mano l’inerzia della gara, e a 5′ dalla fine arriva il canestro del sorpasso, che diventa massimo vantaggio, +5, dopo poche azioni. Time out Fortitudo che si scuote e torna in parità: la gara è punto a punto, l’Unipol Banca trova il nuovo sorpasso con 14″ da giocare, la Fortitudo attacca ma la difesa tiene, il rimbalzo è bianconero e la rimonta si completa con la vittoria per 84-85.