UNIPOL BANCA WEEKLY - numero 29

18/05/2017

Unipol Banca stacca il pass
per le Finali Nazionali under 18 e under 15

L’Unipol Banca under 18 di Federico Vecchi grazie al successo interno su Trento ha chiuso il girone interregionale al primo posto e si qualifica per le Finali Nazionale in programma a Udine dal 11 al 17 giugno. L'Unipol Banca under 15 di Mattia Largo si qualifica per le Finali Nazionali di Porto San Giorgio (29 maggio-4 giugno) grazie a tre vittorie in altrettante partite nel concentramento interregionale di Livorno contro Il Picchio Civitanova (76-44), Leoncino Mestre (77-62) e Scuola Basket Salerno (62-48).
Da venerdì 19 a domenica 21 a Ponte San Giovanni sarà in campo l’Unipol Banca di Giordano Consolini nel Concentramento Interregionale con Livorno, Avellino e Trento che assegna due pass per le Finali Nazionali di Vasto. Gli under 14 di Cristian Fedrigo hanno vinto la gara di andata della semifinale in casa della Pontevecchio e martedì l’Unipol Banca tornerà in campo alle 20.30 alla palestra Porelli per il match di ritorno. Questa sera inizia la semifinale per l’Unipol Banca under 13 di Riccardo Pezzoli che ospitano alla Porelli la Pontevecchio alle 18.30. Mercoledì il match di ritorno alla palestra Pertini. L’Unipol Banca di Davide D’Atri parteciperà dal 19 al 21 maggio al tradizionale torneo dei Campetti organizzato dalla Pontevecchio. Gli Esordienti sono inseriti nel girone con i padroni di casa e i ragazzi della Mini Olimpia Milano che saranno ospiti dei giovani bianconeri durante il torneo.

UNDER 18 L'Unipol Banca supera Trento e stacca il pass per le Finali Nazionali
Unipol Banca Virtus Bologna-Aquila Trento 84-55
(23-15, 41-23, 66-41)
VIRTUS BOLOGNA: Pajola 10, Gianninoni 3, Petrovic 12, Salsini 2, Nanni 9, Rubbini 11, Rossi 16, Jurkatamm 3, Barbato 2, Bertuzzi, Oyeh 7, Chessari 9. All. Vecchi
TRENTO: Kitsing 6, Rangoni 2, Savoia 3, Naidon 3, Zobele, Czumbel E. 2, Conti 17, Ndaw 2, Accordi 20, Pisoni . All. Marchini

Si conclude con una vittoria che vuol dire Finali Nazionali la fase interregionale dell'Unipol Banca under 18 di Federico Vecchi. E' Trento a cadere sotto i colpi dei bianconeri che prendono il comando grazie a un ottimo approccio iniziale. Solo i secondi tiri permettono alla formazione ospite di restare in partita, ma appena l'Unipol Banca riprende il controllo dei tabelloni allunga fino al +18 dell'intervallo lungo. E' poi nei primi minuti dopo la pausa che si decide la partita con le Vu Nere che stentano solo qualche minuto per poi allungare ben oltre i venti punti di vantaggio e la gara si chiude virtualmente. Ultimo quarto con tutti gli effettivi in campo mentre si attende la sirena finale che vede i bianconeri prevalere per 84-55. L'Unipol Banca tornerà in campo nelle Finali Nazionali di Udine in programma dal 11 al 17 giugno.

UNDER 16 Concentramento Interregionale per l’Unipol Banca
Da venerdì 19 a domenica 21 a Ponte San Giovanni sarà in campo l’Unipol Banca di Giordano Consolini nel Concentramento Interregionale con Livorno, Avellino e Trento. Le prime due classificate si qualificheranno per le Finali Nazionali di Vasto.

Prossimo turno: Unipol Banca-Livorno, Venerdì 19 maggio, ore 17.00, Palazzetto dello Sport.

UNDER 15 L’Unipol Banca stacca il pass per la Finale Nazionale
Unipol Banca Virtus Bologna-Scuola Basket Salerno 62-48
(16-7, 32-17, 46-29)
VIRTUS BOLOGNA: Tinti 3, Lullo 6, Solaroli 8, Alberti 6, Peterson 2, Orsi 3, Nobili, Barbieri 5, Ruffini, Lolli 11, Bortolani 3, Guastamacchia 15. All. Largo
SALERNO: Sorrentino 2, Cerullo, Marino, Fattoruso 2, Naddeo 2, Marcelletti 2, Borrelli 2, Capezza 3, Abbagnale, Di Palma 11, Zastavnyy 13, Caloia 11. All. Lamberti

L'Unipol Banca under 15 di Mattia Largo accede alle Finali Nazionali di Porto San Giorgio (29 maggio-4 giugno) come prima classificata del proprio concentramento interregionale grazie al successo su Salerno, terzo in altrettanti impegni giocati a Livorno. Partita da dentro o fuori per i campani che infatti partono più decisi ed energici rispetto ai giovani bianconeri. Le Vu Nere riescono a contenere l'impeto iniziale e cominciano a guadagnare punto dopo punto un vantaggio cospicuo che arrivar a 20 punti nella seconda metà di gara. Arriva la reazione di Salerno che rientra fino al -8 all'inizio dell ultima frazione. La Virtus controlla il punteggio negli ultimi minuti e chiude la partita sul 62-48.

Unipol Banca Virtus Bologna-Leoncino Mestre 77-62
(16-20, 35-34, 56-47)
VIRTUS BOLOGNA: Tinti 6, Lullo 2, Peterson 2, Solaroli 13, Alberti 3, Orsi 17, Nobili 12, Barbieri, Ruffini 5, Lolli 3, Bortolani, Guastamacchia 14. All. Largo
MESTRE: Miacich 4, Musco 8, Levorato, Marcon, Toffanin 5, Rossato 21, Coutinho, Golfetto, Parisi, Bellio 4, Bisceglie 20, Pacetta. All. Toffanin

Seconda vittoria per l'Unipol Banca di Mattia Largo nel concentramento interregionale di Livorno. La seconda vittoria in altrettante partite arriva contro il Leoncino Mestre dopo una partita più combattuta di quanto possa far pensare il punteggio finale. Per larga parte del primo tempo infatti è la formazione veneta a comandare le operazioni, chiudendo il primo quarto a +4 e toccando il massimo vantaggio sul 24-33. A cavallo dei quarti centrali arriva la veemente reazione dei giovani bianconeri che firmano un parziale di 27-3 e maturano quindici punti di vantaggio. Mestre non molla e riduce lo svantaggio fino al -6, ma nell'ultimo quarto la Virtus si riporta rapidamente in doppia cifra di vantaggio.

Unipol Banca Virtus Bologna-Il Picchio Civitano76-44
(23-11, 43-17, 60-32)
VIRTUS BOLOGNA: Tinti 5, Lullo 2, Peterson 10, Solaroli 5, Alberti 3, Orsi 9, Nobili 10, Barbieri 5, Ruffini 8, Lolli 7, Bortolani, Guastamacchia 12. All. Largo
CIVITANOVA MARCHE: Tedei 1, Russolo 4, Girotti 5, Emili, Fabiani 2, Salvatori, Primitivo 15, Marozzini 7, Pascolini, Ciarapica 8, Cossiri 2, Centini. All. Pancotto

Esordio convincente nell’concentramento interregionale di Livorno per l'Unipol Banca di Mattia Largo che supera Il Picchio Civinatova. Le Vu Nere prendono da subito possesso della gara e raggiungono in breve tempo la doppia cifra di vantaggio. Nel secondo quarto i giovani bianconeri scavano il solco decisivo con un break di 12-0 grazie ad una difesa sempre attenta dalla quale nascono facili contropiedi. Un’orgogliosa Civitanova apre il terzo quarto con un parziale di 0-7, ma non basta ad impensierire la Virtus che resta in controllo della gara fino al termine.

UNDER 14 L’Unipol Banca supera la Pontevecchio nell’andata della semifinale

Pontevecchio- Virtus Unipol Banca 72-78 (25-15, 38-37, 58-52)
Virtus: Tabellini 6, Ferdeghini 14, Albonetti, Ansaloni, Anesa , Minelli, Nanni, Gresta , Salsini 8, Barbieri 19, Ruffini 27.
Pontevecchio: Cardillo, Degli Esposti L., Costantini 8, Cardin 3, Degli Esposti F., Malaguti, Parmigiani, Spigali, Premoli, Trepiccione 14, Grotti 18, Neri 10. All. Gatti
Il primo round della semifinale under 14 è dell'Unipol Banca al termine di una vera e propria battaglia nel clima torrido delle Pertini. Partono meglio i padroni di casa che prendono 10 punti di vantaggio sfruttando la maggiore velocità. Nel secondo quarto grande sforzo dei nostri che grazie a difesa e contropiede ricuciono fino al minimo svantaggio dell'intervallo. Ancora tentativo di fuga per gli amaranto di casa che prende 6 punti di vantaggio al 30'e le energie per l'Unipol banca sembrano agli sgoccioli. Ma qui accade l'imponderabile e i bianconeri attingono a ogni riserva possibile per impattare e addirittura passare al comando con anche 10 lunghezze, con i padroni di casa bravi a ricucire fino al 78-72 finale.
Il secondo round con in palio la finalissima in programma martedì 23 palestra Porelli.

Unipol Banca Virtus Bologna-Oneteam Forlì 60-63
(17-8, 35-25, 49-43).
VIRTUS BOLOGNA: Tabellini 7, Ferdeghini 9, Albonetti 2, Ansaloni, Anesa 3, Minelli, Nanni, Gresta , Salsini 10, Barbieri 10, Ruffini 19. All. Fedrigo
FORLI': Zambianchi 28, Bandini 3, Grilanda, Mistral 7, Gardini, Creta 11, Serra 2, Sampieri 2, Gori, Biffi, Guardigli, Dini 10. All. Nanni

Cade in casa l'Unipol Banca under 14 di Cristian Fedrigo ma accede alle semifinali grazie al +24 della partita di andata. Prima parte di gara eroica per i giovani bianconeri e grande coraggio contro la fisicità superiore dei forlivesi. Decisivo il primo quarto in cui i bianconeri riescono a prendere undici punti di vantaggio in virtù di una difesa attentissima che lascia solamente otto punti agli ospiti. Nel secondo quarto ancora bravi i ragazzi di coach Fedrigo a resistere agli assalti biancoblù e il vantaggio all'intervallo lungo è ancora rassicurante. Nella seconda parte appare chiaro che il grande dispendio del primo tempo chiederà il suo tributo, le energie lentamente si esauriscono e Forlì è brava ad approfittarne per accorciare e poi sorpassare proprio nei minuti finali. In semifinale l'Unipol Banca affronterà la Pontevecchio.

Prossimo turno: Unipol Banca-Pontevecchio, Martedì 23 maggio, ore 20.30, Palestra Porelli.

UNDER 13 L’Unipol Banca supera Forlì
Oneteam Forlì-Unipol Banca Virtus Bologna 55-60
(10-17, 24-34, 39-45)
FORLÌ: Bassi 2, Maltoni 10, Martinelli, Bandini 6, Bellini 8, Ceredi 6, Ghetti 13, Gigliotti, Bondi 2, Cimatti, Guagliane 6, Guardigli 2. All. Santarelli
VIRTUS: Cattani 17, Bassi 4, Penna 2, Franceschi 6, Cremonini 2, Ponzellini 14, Nobili, Collina 8, Serra 5, Mascagni, Bianchini 2. All. Pezzoli

L'Unipol Banca under 13 di Riccardo Pezzoli accede alle semifinali vincendo gara 2 quarti di finale sul campo dello Oneteam Forlì per 55-60. L'avvio è delle Vu Nere grazie ad una buona applicazione a rimbalzo in attacco, ma Forlì ha intenzione di vendere cara la pelle dopo la sconfitta della gara di andata rimanendo in partita e recuperando fino all'aggancio nell'ultima frazione. Qui la reazione Virtus, che trova i canestri necessari a concludere l'incontro insieme ad una serie di buone difese nei possessi chiave dei romagnoli. In semifinale l'Unipol Banca affronterà la Pontevecchio.

Prossimo turno: Unipol Banca-Pontevecchio, Giovedì 18 maggio, ore 18.30, Palestra Porelli.
Pontevecchio-Unipol Banca, Mercoledì 24 maggio, ore 18.30, Palestra Pertini.

(nella foto la formazione Under 18 di Virtus Unipol Banca)
-------------
UNIPOL BANCA WEEKLY
a cura di Marco Patuelli