Unipol Banca Weekly - numero 26

13/04/2017

Primo posto per Unipol Banca
al termine della fase regionale under 15 e 16

È terminata la fase regionale nei campionati under 15 e 16 eccellenza. L’Unipol Banca under 16 ha conquistato il primo posto grazie al successo alla Porelli contro i Crabs Rimini. Primo posto anche per l’Unipol Banca under 15 di Mattia Largo che ha vinto prima il big match alla Porelli contro il Oneteam Forl
Ì e poi in trasferta sul campo della Pontevecchio. Per entrambe le formazioni di Unipol Banca si aprono le porte dei Concentramenti Interregionali in programma nella seconda metà di maggio che assegneranno ognuno due pass per le rispettive Finali Nazionali in programma a Vasto (under 16) e Porto San Giorgio (under 15). Doppio successo per l'Unipol Banca di Federico Vecchi che nel girone interregionale under 18 vince prima in trasferta a Trento e poi alla Porelli contro la Vis Ferrara. L’Unipol Banca tornerà in campo giovedì 20 aprile in trasferta a Cordenons. L'Unipol Banca under 14 di Cristian Fedrigo superano Piacenza alla Porelli e chiudono a punteggio pieno la prima fase. Ora per l’Unipol Banca iniziano i playoff e negli ottavi di finale l'avversario sarà Argenta. Sconfitta di misura alla Porelli per l’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli che chiude al terzo posto la prima fase. Negli ottavi di finale dei playoff l'Unipol Banca affronterà l'International Imola. Definito il girone delle Finali Nazionali Under 20 in programma a Roseto degli Abruzzi dal 24 al 29 aprile. L’Unipol Banca è stata inserita nel girone D dove affronterà Reyer Venezia, San Paolo Ostiense e Pms Moncalieri. Match d'esordio lunedì 24 aprile alle 20.00 a Mosciano Sant'Angelo controa formazione piemontese. Sono due i ragazzi del Settore Giovanile Unipol Banca che stanno partecipando con la selezione regionale 2003 al Trofeo delle Regioni in corso di svolgimento a Roseto degli Abruzzi: Lapo Giacomo Galli e Gabriele Ruffini. Matteo Barbieri per infortunio non ha potuto rispondere alla convocazione del Comitato Regionale Fip. Sono quattro i tornei che vedono e vedranno in campo le formazioni di Unipol Banca nel periodo pasquale. Ieri è iniziata la Novipiù Cup under 15 con l’Unipol Banca di Mattia Largo che ha superato a Moncalieri l'Azzurra Trieste dopo un tempo supplementare. Oggi i giovani bianconeri saranno in campo alle 18.30 contro Blu Orobica Bergamo. Domani e sabato il torneo si sposta a Casale Monferrato per le fasi ad eliminazione diretta. Oggi inizia a Moncalieri la 20esima edizione del Torneo La Befana fa Canestro che vedrà in campo l’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli fino a domenica. Nel girone eliminatorio l'Unipol Banca affronterà Savigliano, Mens Sana Siena e Alter’ 82. Da domani a lunedì l’Under 16 di Giordano Consolini sarà impegnata nel Torneo Internazionale di Cadempino in Svizzera. L’Unipol Banca affronterà nel girone Kragujevac, Nazionale Svizzera e Fenerbahce. Domani e sabato torneo a Mantova per gli Esordienti di Davide D’Atri che affronteranno in un girone all'italiana Stings Mantova, Alba Berlino, Benetton Treviso e Olimpia Milano.

UNDER 18 Doppio successo per l’Unipol Banca
Unipol Banca Virtus Bologna-Vis Ferrara 102-29
(29-9, 65-17, 88-21)
VIRTUS BOLOGNA: Pajola 7, Deri 4, Petrovic 9, Nanni 12, Rubbini 15, Rossi 16, Jurkatamm 16, Barbato 12, Oyeh 1, Chessari 6, Rosa 4. All. Vecchi
FERRARA: Ghirelli 3, Franchella, Natali 2, Chemello 2, Manojlovic, Patroncini 5, Zanirato 6, Mancini 6, Drigo 2, Tidey 2, Labovic, Sanguettoli 1. All. Franchella
Inaspettato epilogo per il big match della terza giornata del girone interregionale in cui l'Unipol Banca si afferma con uno scarto ampissimo frutto di un primo tempo ai limiti della perfezione. I giovani bianconeri tirano con ottime percentuali e mantengono sempre alta l'intensità difensiva. Non trovano contromisure gli ospiti alla superiorità delle Vu Nere e nella seconda metà di gara lo scarto aumenta fino ad oltre 70 punti nell'ultimo quarto.

Aquila Trento-Unipol Banca Virtus Bologna 52-67
(16-18, 30-37, 38-55)
TRENTO: Voltolini, Bertolini 3, Kitsing, Zobele 2, Della Pietra 2, Czumbel 12, Conti 17, Ndaw, Frase, Accordi 11, Lusini 5, Tonin. All. Marchini
VIRTUS BOLOGNA: Pajola 8, Deri 3, Petrovic 20, Rubbini 13, Rossi 14, Jurkatamm 7, Barbato, Oyeh 2, Cavallari, Chessari, Rosa. All. Vecchi

Bella e importante vittoria in trasferta per l'Unipol Banca che regola a domicilio Trento. Primo quarto in equilibrio con la partita che stenta a decollare causa le percentuali di tiro basse. La costruzione dei tiri però è buona e infatti i bianconeri prendono una decina di punto di vantaggio e all'intervallo sono ancora sette con l'inerzia in mano. Nel terzo quarto la difesa della Virtus diventa impenetrabile per i padroni di casa che scivolano anche a -20. Nell'ultimo quarto ancora vantaggi ampiamente in doppia cifra per la squadra di Vecchi, sebbene Trento tenti l'arma della zona per provare a rientrare. Ormai tutto è deciso e la gara si chiude sul 52-67.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 12; Trento 10; Ferrara 8; Trieste 4; Vado Ligure 2; Cordenons 0.
Prossimo turno: Cordenons-Unipol Banca, Giovedì 20 aprile, ore 20.30, Palazzetto dello Sport.

UNDER 16 L’Unipol Banca supera i Crabs Rimini
Unipol Banca Virtus Bologna-Crabs Rimini 84-60
(24-19, 41-38, 68-50)
VIRTUS BOLOGNA: Nicoli 16, Deri 16, Boni 4, Berti, Casarini 4, Corradini 2, Bianchini 4, Guidi 11, Vivarelli 8, Perini 4, Guastamacchia 6, Cavallari 9. All. Consolini
RIMINI: Chen 3, Heba, Rosario Cruz 3, Lonfernini 11, Veroni, Puzalkov, Giorgi, Ferrari 17, Mavric 9, Sarti, Iannello 6. All. Luongo

L’Unipol Banca supera i Crabs Rimini alla Porelli e chiude la fase regionale al primo posto. Le Vu Nere partono forte prendendo subito qualche lunghezza di vantaggio ma nel secondo periodo gli ospiti reagiscono alla prima spallata e concludono alcuni contropiedi per il 41-38 dell'intervallo lungo. Dopo la pausa lunga i ragazzi di Consolini riprendono decisamente le redini della partita. Diversi sono i palloni recuperati e trasformati in contropiedi oltre a buone transizioni in cui la palla si muove con grande velocità. La partita si spacca e la Virtus arriva all'ultimo mini intervallo con 18 punti di vantaggio. Nonostante qualche recupero degli ospiti la forbice nell’ultimo e decisivo quarto non si riduce e la Virtus può festeggiare l’accesso alla fase successiva.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 36; Reggio Emilia 34; Fortitudo 103 32; Crabs Rimini 22; Vis Ferrara 14; Bsl San Lazzaro 12; International Imola 10; Ravenna 0.

UNDER 15 Due vittorie per l’Unipol Banca
Pontevecchio-Unipol Banca Virtus Bologna 63-80
(13-21, 28-42, 47-66)

PONTEVECCHIO: Faiella, Casanova 9, Succi 4, Collina 10, Flocco 8, Simoncini 4, Celci 4, D'Agata 2, Lambertini 4, Antonetti 13, Grotti 4, Nguesso 1. All. Lepore
VIRTUS BOLOGNA: Tinti 2, Lullo 10, Peterson 10, Solaroli 5, Alberti 8, Masetti, Dalla 2, Orsi 7, Lolli 9, Battilani 16, Bortolani 2, Guastamacchia 9. All. Largo

L’Unipol Banca la fase regionale con una vittoria esterna a confermare la prima posizione in classifica già conquistata matematicamente il turno precedente. Partita dai ritmi basse e che stenta a decollare. Le Vu Nere prendono subito il comando delle operazioni e restano in controllo per tutti i quaranta minuti.

Unipol Banca Virtus Bologna-Oneteam Forlì 69-63
(18-16, 37-24, 51-48)
VIRTUS BOLOGNA: Tinti, Lullo, Peterson 2, Solaroli 15, Alberti, Dalla, Orsi 19, Ruffini 5, Lolli 5, Battilani 6, Bortolani, Guastamacchia 19. All. Largo
FORLI': Gaspari, Torelli 12, Rinaldini, Camporesi, Creta 5, Fabiani 27, D'Angelo, Adamo 1, Squarcia 6, Bertoni 2, Ciadini 2, Prandini 8. All. Nanni

L'Unipol Banca di Mattia Largo supera alla Porelli il Oneteam Forlì e si aggiudica il primo posto nel campionato under 15 eccellenza al termine della fase regionale. Partita molto avvincente, comandata per lunghi tratti dalle Vu Nere che hanno subito però nella ripresa la veemente rimonta da parte degli avversari che non sono comunque mai riusciti a riaprire completamente la partita. I primi minuti sono favorevoli alla formazione forlivese maggiormente lucida in fase offensiva. Col passare dei minuti la Virtus trovano continuità in entrambe le metà campo e sorpassa alla prima sirena. La seconda frazione è un monologo bianconero, la pressione difensiva aumenta con il passare dei minuti e i soli otto punti concessi permettono all'Unipol Banca di allungare fino al 37-24 dell'intervallo lungo. Alla ripresa delle operazioni la squadra di coach Largo rientra in campo con superficialità e gli ospiti rosicchiano punto su punto tornando sotto fino al 51-48 della penultima sirena. Nei dieci minuti finale la Virtus è brava a reagire e a non subire il colpo mantenendo sempre un vantaggio di almeno sei lunghezze che le permette di gestire il finale di gara senza troppi rischi.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 38; Forlì 36; Reggio Emilia 32; Vis Ferrara 26; Piacenza 22; International Imola 20; Crabs Rimini 18; Fortitudo 103 16; Pontevecchio 10; Bsl San Lazzaro 2.

UNDER 14 L’Unipol Banca supera Piacenza
Unipol Banca Virtus Bologna-Piacenza 114-29
(32-10, 59-19, 90-23)
VIRTUS BOLOGNA: Ferdeghini 23, Albonetti 2, Ansaloni, Nicoli 11, Nanni 2, Gresta 2, Mazzoli 14, Salsini 25, Galli 9, Ruffini 14. All. Fedrigo
PIACENZA: Ferrarini 5, Lucchini, Pellagara 1, Rossi 2, Spazzapan, Scaglia 9, Miserotti, Mazzoli 4, Parisi 2, Rigoni 4, Fumi 2.

Si chiude con una netta vittoria casalinga la prima fase per l'Unipol Banca. Troppa la differenza tecnica e fisica nei confronti della formazione piacentina che infatti si trova a rincorrere fin dalle prime battute. All'intervallo lo scarto è ampio e la contesa è chiusa. Nel secondo tempo ampio spazio per tutti gli effettivi a referto per i fino alla sirena finale.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 44; Pallacanestro Reggiana 40; Sport Junior 2000 34; Basket 2000 Reggio Emilia, Masi 28; Piacenza 26; Ginnastica Fortitudo, Parma 18, Novellara 16; Vignola, Anzola, Modena 4.

UNDER 13 Sconfitta in volata alla Porelli per l’Unipol Banca
Unipol Banca Virtus Bologna-Ginnastica Fortitudo 70-73
(22-18, 41-38, 54-57)
VIRTUS BOLOGNA: Barbato 3, Cattani 13, Zanasi 11, Venturi 4, Penna 4, Franceschi 11, Nobili 2, Collina 16, Serra, Mascagni, Bianchini 2, Rando 4. All. Pezzoli
FORTITUDO: Ferrari 2, Franzoni 2, Balducci 11, Pavani 1, Fantini 9, Gruppioni 30, Sciarabba 1, Barbieri, Baraldi 4, Tronconi, Zedda 13, Comastri. All. Politi

Sconfitta in volata per l’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli alla Porelli. La partita è da subito punto a punto, con le Vu Nere che si portano avanti di qualche lunghezza al primo intervallo sul 22-18. Nel secondo quarto la Virtus prova ad allungare ma i biancoblu non mollano concedendo solo un possesso di vantaggio ai padroni di casa alla pausa lunga. Nella ripresa i virtussini trovano subito il +6 a cui segue il perentorio parziale ospite che ribalta l'inerzia della gara. I biancoblù allungano anche fino al +8, la Virtus nei minuti finali riesce a tornare fino al -2 ma il finale in volata premia gli avversari.

Classifica: Pontevecchio 40; Ginnastica Fortitudo, Unipol Banca Virtus Bologna 34; Masi 22; Castel Maggiore 20; Cavriago, Modena 18; Reggio Emilia 16; Cus Parma 10; Basilicagoiano 6; Piumazzo 2.

(nella foto la formazione Under 15 di Virtus Unipol Banca)
-------------
UNIPOL BANCA WEEKLY
a cura di Marco Patuelli