Unipol Banca Weekly - Numero 17

08/02/2017

L’Unipol Banca under 15 vince a Reggio Emilia

L’Unipol Banca di Mattia Largo si aggiudica lo scontro al vertice del campionato under 15 vincendo in trasferta sul campo della Pallacanestro Reggiana. Domenica per i giovani bianconeri derby alla Porelli.
Successo interno per l’Unipol Banca di Federico Vecchi nel campionato under 20 in cui i bianconeri si confermano in vetta alla classifica e nel prossimo turno la Virtus ospiterà la Masi. Doppio successo per gli under 18 che prima vincono in trasferta a Forlì e poi superano nettamente Reggio Emilia alla Palestra Porelli. L’Unipol Banca di Federico Vecchi si mantiene imbattuta e domani sera alla Porelli affronterà la Pontevecchio. Terzo posto in classifica avulsa per l’Unipol Banca di Giordano Consolini al termine delle prima fase dopo il successo esterno sul campo dei Crabs Rimini. Per i giovani bianconeri inizierà ora una fase ad orologio con sei partite che decideranno i piazzamenti in vista dei Concentramenti Interzonali.
Nel campionato under 14 successo esterno a Novellara per l’Unipol Banca che si mantiene in vetta alla classifica a punteggio pieno. La squadra di Cristian Fedrigo tornerà in campo domenica 19 febbraio sul campo della Masi. Vittoria interna per gli Esordienti di Davide D’Atri che hanno superato in volata la Masi e nel prossimo turno l’Unipol Banca riceverà Granarolo. Dopo il turno di riposo torna in campo l’Unipol Banca under 13 di Riccardo Pezzoli nello scontro al vertice con la Pontevecchio.

UNDER 20 L’Unipol Banca supera la Bsl San Lazzaro
Unipol Banca Virtus Bologna- Bsl San Lazzaro 76-61
(22-14,44-29,61-46)
VIRTUS BOLOGNA: Zanotti 6, Gianninoni 10, Nanni 2, Carella 12, Rubbini 14, Rossi 15, Jurkatamm 7, Berti 8, Bertuzzi, Rosa 2. All. Vecchi
SAN LAZZARO: Fabbri, Baietti 18, Curti, Scandellari 3, Bonesi 2, Zambon 14, Branchini, Trebbi 2, Puzzo 14, Zambonelli 6, Puntolini 2. All. Lelli

Vittoria interna per l'Unipol Banca under 20 di Federico Vecchi contro la Bsl San Lazzaro in una partita non certo spettacolare. Primo quarto dove i bianconeri fanno valere la maggiore fisicità mentre gli ospiti si affidano alle triple e all'uno contro uno. Nella seconda frazione la Virtus sembra poter chiudere l'incontro portandosi più volte vicino ai venti punti di vantaggio ma manca più volte il colpo del ko. Dopo l'intervallo la partita sembra non poter cambiare padrone, ma l'Unipol Banca non è cinica e nell'ultima frazione gli ospiti riescono ad avvicinarsi fino al -8 a cinque minuti dalla sirena finale. La difesa bianconera si chiude bene permettendo i contropiedi che chiudono il match.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 26; Vis Ferrara 20; Pallacanestro Reggiana, Salus, Pontevecchio 16; Basket 2000 Reggio Emilia 14; Masi 10; Fortitudo 103 8; San Lazzaro 6; Ravenna 0.
Prossimo turno: Unipol Banca-Masi, Lunedì 13 febbraio, ore 20.45, Palestra Porelli.

UNDER 18 Doppio successo per l’Unipol Banca contro Forlì e Reggio Emilia
Unipol Banca Virtus Bologna-Grissin Bon Reggio Emilia 88-58
(31-20, 51-36, 69-45)
VIRTUS BOLOGNA: Deri 1, Gianninoni 6, Petrovic 8, Salsini 2, Nanni 10, Rubbini 10, Rossi 24, Jurkatamm 16, Barbato 5, Bertuzzi, Oyeh 2, Rosa 4. All. Vecchi
REGGIO EMILIA: Salzano, Zampogna, Degli Esposti 12, Sambe, Bondioli, Dias 2, Cipolla 9, Dellosto 8, Valenti, Vigori 12, Cremaschi 2, Tchewa 13. All. Menozzi

Spumeggiante vittoria per l'Unipol Banca under 18 di Federico Vecchi che regola nettamente la Reggiana terza forza del campionato. Attacco fluido fin dai primi minuti per i bianconeri che puniscono i cambi ospiti con lucidità. La maggiore fisicità della squadra reggiana garantisce qualche extra possesso che tiene a galla la formazione ospite. Nel terzo quarto il ritmo si alza ancora e il tiro da fuori scava il solco decisivo per Vu Nere che si issano più volte oltre i venti punti di vantaggio e la partita è chiusa.

Forlì-Unipol Banca Virtus Bologna 52-96
(18-28, 33-50, 43-80)
FORLI': Marchioni 4, Pinza 15, Ruscelli 2, Biondi 2, Zoboli 5, Minghetti 2, Ricci, Del Zozzo 6, Colombo 6, Ravaioli 2, Biandolino, Lotti 8. All. Tumidei
VIRTUS BOLOGNA: Nicoli, Gianninoni 7, Salsini 4, Nanni 10, Rubbini 20, Rossi 23, Jurkatamm, Barbato 8, Bertuzzi 14, Oyeh 6, Cavallari, Rosa 3. All. Vecchi

L'Unipol Banca di Federico Vecchi vince in trasferta al Villa Romiti di Forlì. Primi minuti di gioco punto a punto poi sono le Vu Nere a trovare il primo break della serata alternando conclusioni ravvicinate a tiri dalla lunga distanza per la doppia cifra di vantaggio all'intervallo lungo. Forlì rientra a due possessi di distanza in avvio di secondo quarto poi la Virtus torna a macinare il proprio gioco allungando fino al +17 dell'intervallo lungo sul 33-50. Al rientro in campo dopo la pausa la difesa bianconera è attenta, produce numerosi recuperi che vengono trasformati in rapidi canestri in contropiede per un parziale di 18-0 per i bianconeri che chiude di fatto la contesa.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 30; Crabs Rimini 24; Reggio Emilia, San Lazzaro 22; Vis Ferrara 16; Santarcangelo 14; Fortitudo 103 12; Forlì, Pontevecchio 6; Salus 4.
Prossimo turno: Unipol Banca-Pontevecchio, Giovedì 9 febbraio, ore 20.45, Palestra Porelli.

UNDER 16 L’Unipol Banca vince in trasferta sul campo dei Crabs Rimini
Crabs Rimini-Unipol Banca Virtus Bologna 60-70
(14-27, 32-40, 42-55)
RIMINI: Baroni, Chen, Heba, Rosario Cruz 8, Lonfernini 2, Veroni 4, Rossi 9, Puzalkov, Giorgi 8, Ferrari 3, Mavric 26, Iannello. All. Luongo
VIRTUS BOLOGNA: Nicoli 16, Deri 8, Boni, Casarini 1, Paratore 11, Corradini 7, Lucarini 2, Guidi 11 Vivarelli 6, Perini 4, Guastamacchia, Cavallari 4. All Consolini

L’Unipol Banca vince in trasferta a Rimini sul difficile campo dei Crabs nell'ultima partita della prima fase. Partenza di grande energia per i giovani bianconeri che prendono subito un margine importante. I padroni di casa cercano di rientrare ma il gioco in velocità e il ritmo superiore delle Vu Nere non lo consentono. Nel secondo quarto Rimini ricuce parzialmente lo strappo e arriva alla pausa con otto lunghezze di svantaggio. Nuovo allungo della Virtus nel terzo quarto in cui la squadra di Consolini alterna conclusioni dalla distanza a contropiedi. Nell'ultimo periodo Rimini si riavvicina grazie ad una difesa pressante e ai raddoppi. L'Unipol Banca prende le misure alla difesa biancorossa e ritrova la via del canestro finendo la contesa senza troppi affanni.

Classifica: Reggio Emilia, Fortitudo 103, Unipol Banca Virtus Bologna 24; Crabs Rimini 16; Vis Ferrara 10; International Imola 8; Bsl San Lazzaro 6; Ravenna 0.

UNDER 15 L'Unipol Banca vince a Reggio Emilia
Grissin Bon Reggio Emilia-Unipol Banca Virtus Bologna 80-92
(24-23, 41-48, 61-67)
REGGIO EMILIA: Grant 31, Piccinini 20, Benevelli, Charfi, Simonazzi, Ricco 2, Marino, Saccone 6, Pano, Branchini 11, Barazzoni 9, Lusvarghi 1. All. Quarta
VIRTUS BOLOGNA: Lullo, Peterson, Solaroli 11, Alberti 7, Orsi 26, Nobili, Galli, Barbieri, Ruffini 15, Lolli 21, Bortolani 6, Guastamacchia 6. All. Largo

L'Unipol Banca di Mattia Largo vince lo scontro al vertice del campionato under 15 sul campo della Pallacanestro Reggiana. Partita divertente in cui gli attacchi hanno decisamente avuto la meglio sulle difese e in cui i giovani bianconeri, dopo una partenza soft, hanno condotto negli ultimi trenta minuti. L'avvio è di marca reggiana poi la Virtus si sblocca e inizia a macinare gioco in entrambe le metà campo. Nel secondo quarto le Vu Nere sfiorano la doppia cifra di vantaggio grazie alle grande intensità difensiva. Nella seconda metà di gara si prosegue con lo stesso copione e i padroni di casa riescono ad avvicinarsi fino al -5. La Virtus arriva più volte in doppia cifra di vantaggio nel terzo quarto e chiude i giochi sul +13 a tre minuti dal termine.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 26; Reggio Emilia, Forlì 22; Piacenza 18; Vis Ferrara 14; International Imola, Fortitudo 103 12; Crabs Rimini 10; Pontevecchio 8; Bsl San Lazzaro 0.
Prossimo turno: Unipol Banca-Fortitudo 103, Domenica 12 febbraio, ore 11.30, Palestra Porelli.

UNDER 14 L'Unipol Banca vince a Novellara
Novellara-Unipol Banca Virtus Bologna 58-94
(19-26, 32-43, 46-75)
NOVELLARA: Pavan 10, Bertazzoni 1, Bolondi, Soro, Lusa, Bartoli 21, Sanrelici, Tesi 18, Di Garbo 5, Subazzoli 3. All. Soliani
VIRTUS BOLOGNA: Tabellini 13, Ferdeghini 9, Albonetti, Ansaloni, Anesa 8, Nicoli 19, Minelli 6, Mazzoli 6, Salsini 20, Galli 13. All. Nieddu

Buona prova dell'Unipol Banca under 14 che torna a casa con due punti dall'ostica trasferta di Novellara. Primi due quarti in cui, nonostante una buona aggressività difensiva, i giovani bianconeri non riescono a scavare il break decisivo a causa di alcune imprecisioni offensive. Al rientro dagli spogliatoi i giovani bianconeri trasformano i recuperi difensivi in canestri facili e costruiscono il parziale decisivo.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 30; Pallacanestro Reggiana 26; Sport Junior 2000 24; Masi 20; Basket 2000 Reggio Emilia, Piacenza 18; Ginnastica Fortitudo, Novellara 12; Cus Parma 10; Vignola 4; Anzola 2; Modena 0.
Prossimo turno: Masi-Unipol Banca, Domenica 19 febbraio, ore 11.30, Palazzetto Cabral.

UNDER 13 L’Unipol Banca ospita la Pontevecchio
Torna in campo dopo il turno di riposo l’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli che ospita alla Porelli la Pontevecchio.

Classifica: Pontevecchio 28; Unipol Banca Virtus Bologna 24; Ginnastica Fortitudo 20; Cavriago, Masi 16; Castel Maggiore 12; Reggio Emilia, Modena, Cus Parma 8; Basilicagoiano 4; Piumazzo 2.
Prossimo turno: Unipol Banca-Pontevecchio, Domenica 12 febbraio, ore 15.00, Palestra Porelli.

ESORDIENTI L'Unipol Banca supera la Masi
Unipol Banca Virtus Bologna-Masi 35-34
VIRTUS BOLOGNA: Furlanetto, Orsi S., Davoli, Francesconi, Ponzellini, Lolli, Franceschi, Cremonini, Pilutti, Pazi, Benini, Kindt. All. D'Atri

L'Unipol Banca di Davide D'Atri supera la Masi alla Porelli al termine di una partita molto equilibrata. Primo quarto con continui sorpassi e secondo quarto che finisce con uno scarto minimo a favore degli ospiti. Nella terza frazione i giovani bianconeri grazie a qualche facile canestro in contropiede pareggiano e poi passano a condurre la gara arrivando fino a +6. Il finale di partita è punto a punto ma grazie a due tiri liberi a 30 secondi dalla fine a spuntarla sono le Vu Nere.

Prossimo turno: Unipol Banca-Granarolo, Giovedì 16 febbraio, ore 19.05, Palestra Porelli.

-------------
UNIPOL BANCA WEEKLY
a cura di Marco Patuelli