La giornata: Treviso al comando, si ferma anche Trieste, Ravenna al quarto posto

12/02/2017

La 21a giornata del campionato di Serie A2 Citroen, girone Est è inziata con l’anticipo tra De’ Longhi e Virtus Segafredo, scontro al vertice che ha premiato i padroni di casa ora soli al comando della classifica (la Virtus deve però recuperare – accadrà il 22 febbraio - la partita con Chieti, 13a di andata). Sulle altre piazze, un solo successo in trasferta, quello di Imola sulla Bondi Ferrara. Vincono dunque Ravenna, ora sola al quarto posto, Recanati che allunga su Forlì, battuta di misura a Roseto, la Fortitudo nell’altro scontro ad alta quota con la Dinamica Mantova, Chieti su Udine e Jesi su Piacenza.

I risultati

OraSì Ravenna-Alma Trieste 71-63
De' Longhi Treviso-Segafredo Virtus Bologna 64-57
US Basket Recanati-Tezenis Verona 77-69
Kontatto Fortitudo Bologna-Dinamica Generale Mantova 80-79
Proger Chieti-G.S.A. Udine 81-70
Visitroseto.it Roseto-Unieuro Forlì 82-80 d. 1 t.s.
Termoforgia Jesi-Assigeco Piacenza 75-61
Bondi Ferrara-Andrea Costa Imola 62-85

La classifica:

De' Longhi Treviso 30, Virtus Segafredo* , Alma Trieste 28; OraSì Ravenna 26; Dinamica Generale, Fortitudo Kontatto, Visitroseto.it 24; Termoforgia Jesi 22; Assigeco Piacenza*, Tezenis Verona, G.S.A. Udine 20; Andrea Costa Imola, Bondi Ferrara 16; Proger Chieti* 14; US Basket Recanati 12; Unieuro Forlì* 8
*1 gara in meno

Rubrica: